L’empowerment e l’educazione dei pazienti nella transizione verso le terapie avanzate

Lunedì 23 settembre alle ore 14:30 presso l’Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale “Antonio Cardarelli” di Napoli, nell’ Aula Mediterraneo  (Via Sergio Pansini), si svolgerà l’evento “L’empowerment e l’educazione dei pazienti nella transizione verso le terapie avanzate”.

L’evento è organizzato da bluebird bio, azienda biotech focalizzata nella ricerca sulla terapia genica e si inserisce nell’ambito della European Biotech Week 2019, settimana di eventi e incontri finalizzata a raccontare il ruolo chiave che le biotecnologie ricoprono nel miglioramento della qualità della nostra vita.

In collaborazione con Associazioni Pazienti e clinici, bluebird bio ha voluto creare un momento di confronto sul tema delle terapie avanzate e dell’importanza di promuovere iniziative di informazione, educazione ed empowerment dei pazienti che li rendano sempre più protagonisti consapevoli delle scelte terapeutiche e di cura.

L’iniziativa vanta il patrocinio del Comune di Napoli, dell’Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale “Antonio Cardarelli”, dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” e di UNIAMO (Federazione delle associazioni di pazienti affetti da malattie rare).