L’ex sindaco di Caserta Del Gaudio assolto dall’accusa di peculato

Caserta – E’ stato assolto dall’accusa di peculato l’ex sindaco di Caserta Pio Del Gaudio, attualmente candidato alla Camera dei Deputati nelle fila di Forza Italia. Il giudice del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha reputato innocente l’ex primo cittadino nell’ambito della vicenda dell’utilizzo di un’auto, che fa tuttora parte del parco mezzi dell’Ente comunale, per fini ritenuti dagli inquirenti personali e non istituzionali.

Il pm aveva chiesto per Del Gaudio una condanna ad un anno e mezzo ma il commercialista casertano, difeso dagli avvocati Ferraro e Iannotti, è stato assolto perché secondo il giudice “il fatto non sussiste”.

Questo il commento di Del Gaudio su Facebook: “Lo Stato ha vinto di nuovo. Avrei potuto far rinviare l’udienza sfruttando la campagna elettorale, ma non l’ho fatto consapevole di non poter essere condannato perché ho operato nell’interesse del Comune, facendo risparmiare dei soldi ad un ente in dissesto”.