Liceo Artistico San Leucio, si riparte. Domani 16 settembre sarà presente il camper vaccinale per famiglie e allievi

Buona la prima. Al Liceo Artistico San Leucio tornano protagonisti i giovani e saranno loro a segnare il passo del cambiamento. «Siamo ripartiti. In presenza, in sicurezza – dice la dirigente scolastica Immacolata Nespoli – Molte le difficoltà che la scuola dovrà gestire, ma nutro una profonda fiducia nelle già rodate capacità della nostra comunità educante nella risoluzione di ogni difficoltà che dovesse presentarsi.

Non ci siamo mai fermati e anche questi ultimi mesi estivi sono stati frenetici, di assiduo e certosino lavoro per garantire alle studentesse e agli studenti una ripartenza in piena sicurezza».

«Nonostante i giorni bui, quelli del lockdown, resteranno un ricordo, anche quest’anno scolastico saremo costretti a rispettare i distanziamenti, ad usare le mascherine, i gel igienizzanti e a vagliare, giorno per giorno, il nostro stato di salute.

Stamattina la mia accoglienza a tutte le classi prime, per dire loro che la nostra scuola sarà veramente il luogo comune della crescita, che saranno seguiti, curati, sostenuti, preparati con tutta la professionalità e la disponibilità che il nostro corpo docente sa esprimere».

E intanto, domani, 16 settembre, anche la sicurezza vaccinale. Negli spazi della succursale sarà operativo il camper vaccinale per famiglie e allievi.