Liceo Giannone: il Sindaco di Caserta accoglie in Comune gli studenti stranieri per il progetto Erasmus Plus

Il Sindaco Carlo Marino ha accolto stamane, lunedì 25 febbraio, in Comune le delegazioni di studenti e docenti convenuti a Caserta per il progetto ERASMUS PLUS  promosso dal Liceo “Giannone” e coordinato dalla prof.ssa Stella Parisi.

Presente l’Assessore alla Pubblica Istruzione Mirella Corvino. Le scuole estere coinvolte sono delle Isole di Reunion (Francia), di Germania, Lettonia, Portogallo, Turchia. A Caserta gli allievi saranno ospiti di famiglie di studenti giannoniani fino al 2 marzo. Li attende un articolato programma di studio/aggiornamento della realtà formativa italiana e la visita dei più bei siti del territorio, la Reggia, Caserta Vecchia, S. Leucio, Piana di Monte Verna e Alvignano con le eccellenze naturalistiche e degustazioni dei prodotti tipici, Napoli, la Costiera amalfitana.

Il Giannone conferma la sua vocazione all’internazionalizzazione della formazione, con l’apertura alle culture del mondo, la condivisione di strumenti e metodi che raccolgono il meglio dei progressi degli altri paesi, ma anche la fiera consapevolezza dell’ eccellenza della scuola (e della cultura) italiane – l’italiano è una delle lingue più parlate al mondo per la disseminazione delle figure professionali, della ricerca, dei tecnici, della mano d’ opera prevalentemente italiani nella maggior parte dei paesi del mondo.

Un’occasione di innovazione e di arricchimento della civiltà degli studi nel segno della tradizione classica da Parmenide alle grandi realtà dell’ Agenzia Spaziale Italiana e delle scuole medico-chirurgiche all’avanguardia mondiale, tutte italiane, nel territorio più ricco di siti UNESCO“ – commenta la dirigente Marina Campanile.

“Un segno della vocazione della città di Caserta e dell’impegno del “Giannone” nel promuovere formazione e cultura in dimensione extraeuropea” ha sottolineato il Sindaco Carlo Marino che ha anche illustrato i primati di Caserta e della sua provincia consegnando ai Dirigenti delle scuole estere cadeaux con stampe di Hackert e pubblicazioni sulla città i suoi beni.

Il programma ERASMUS PLUS del Giannone è all’8° scambio culturale con Paesi stranieri: altri si sono già tenuti con trasferta di alunni e docenti a Tallin (Lettonia), Stoccolma, Edimburgo, Oslo, Isole Reunion, Valencia. Prossima trasferta, a maggio, Lisbona. Sei,  inoltre, sono i giannoniani impegnati con INTERCULTURA negli USA, Belgio, Scozia e una studentessa canadese anglofona è ospite del liceo per  un programma semestrale.