Il Liceo Giannone di Caserta incontra la giornalista Francesca Fialdini per la presentazione del suo ultimo libro

Francesca Fialdini
Francesca Fialdini
termotecnica-2023
termotecnica-2023
previous arrow
next arrow

“Nella tana del coniglio, quando la lotta con il cibo diventa un’ossessione”

Martedì 19 dicembre, alle ore 17:00, presso l’Auditorium provinciale di Caserta, un evento speciale avrà luogo. Gli studenti del Liceo Pietro Giannone avranno l’opportunità di incontrare la giornalista conduttrice Rai Francesca Fialdini e scoprire il suo ultimo libro “Nella tana del coniglio, quando la lotta con il cibo diventa un’ossessione“, scritto insieme al Professore Leonardo Mendolicchio.

Il libro, edito da Rai Libri, tratta del tema dei disturbi del comportamento alimentare, frutto dell’esperienza diretta della giornalista che ha condotto “Fame d’amore“, una docuserie che dal 2020 va in onda in seconda serata su Rai 3.

L’evento sarà aperto alle famiglie degli studenti, per affrontare insieme il tema dei DCA (disturbi del comportamento alimentare), delle cause e delle loro conseguenze, con l’aggiunta di testimonianze riportate all’interno del libro. L’incontro sarà un’opportunità importante per approfondire la conoscenza su questo delicato argomento.


L’evento, promosso e organizzato dal liceo Giannone, ha avuto il patrocinio della Provincia di Caserta. “Il Liceo Giannone cura la formazione completa dei suoi studenti, per questo promuove ogni occasione di confronto con ragazzi e famiglie, soprattutto su tematiche di attualità e su emergenze educative”, ha affermato la Preside del Giannone, Prof.ssa Marina Campanile.

Studenti del Liceo Giannone con Francesca Fialdini
Studenti del Liceo Giannone con Francesca Fialdini nella trasmissione “A ruota libera”

Francesca Fialdini, inoltre, ha già avuto modo di conoscere gli studenti:Torno volentieri dagli studenti del Giannone che lo scorso anno sono venuti a trovarmi in trasmissione grazie ad un interessante progetto di comunicazione. Ritengo che questo libro debba essere letto soprattutto dai ragazzi, perché devono sapere che, in caso di difficoltà, non sono mai soli”.

La partecipazione all’evento è libera e gratuita.

GPL-AUTO
lapagliara
lapagliara
previous arrow
next arrow