L’Instore Tour de Il Volo fa tappa a Caserta venerdì 1 marzo

Il Volo, il trio italiano che esporta la nostra cultura ed il nostro patrimonio musicale in tutto il mondo e che ha festeggiato i primi 10 anni di carriera e il Creator Award d’Oro (il riconoscimento che YouTube attribuisce ai canali che superano 1 milione di iscritti) con la partecipazione alla sessantanovesima edizione di Sanremo, arriva finalmente anche in provincia di Caserta al Centro Commerciale Campania venerdì 1 marzo, a partire dalle ore 17:00 per firmare le copie del loro nuovo album “MUSICA”, che tra le undici tracce annovera il brano “Musica che resta” che li ha portati sul podio di Sanremo anche per questa seconda volta per loro al festival della musica italiana.

Un terzo posto il loro dal sapore un po’ amaro, non tanto per la vittoria sospirata, quanto per le critiche pungenti che lo hanno succeduto.

Sul web, infatti, nei giorni immediatamente successivi alla conclusione dell’ultima delle cinque serate sanremesi, è diventato virale un video in cui delle persone presenti in sala stampa insultavano ed inveivano contro Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, i tre ambasciatori della musica italiana nel mondo.

I tre giovani tenori hanno successivamente utilizzato i loro profili social per rompere il silenzio e mettere in chiaro la loro posizione in merito a quanto accaduto. “La musica dovrebbe essere libertà non motivo d’insulto!” Hanno tuonato, dopo qualche giorno di riflessione.

Nonostante i polveroni mediatici, le critiche e il contesto di un festival giudicato a più riprese campo di battaglia di ideologie politiche in contrasto, però,  è stata proprio la loro musica a condurli alla vera vittoria: arrivare al cuore dei moltissimi fan che accorreranno numerosi per salutarli durante le tredici date del loro Instore Tour, di cui quella al Centro Commerciale Campania costituisce la sesta attesissima tappa.