L’intesa vincente delle sorelle Palmiero da Casagiove (Caserta) a “Reazione a catena” su Rai 1

L'intesa vincente delle sorelle Palmiero da Casagiove a “Reazione a catena”

E’ stata una sorpresa per noi telespettatori assistere alla partecipazione di tre concittadine casagiovesi, le sorelle Palmiero, a Reazione a catena, lo storico quiz estivo di Rai uno, condotto ogni pomeriggio da Marco Liorni e registrato negli studi Rai di Napoli. Fabiola, Viviana e Gaia hanno portato avanti la sfida con una grande padronanza della lingua e della “cultura” italiana nelle diverse fasi del gioco televisivo, dimostrando un forte spirito di squadra, reso ancor più solido e avvincente dal loro legame familiare.

Conosciamo meglio le tre partecipanti e le loro impressioni sul programma attraverso le parole di Fabiola, la “voce” della squadra:

“Io e le mie sorelle siamo tre persone completamente diverse: Viviana, la sorella  maggiore, è insegnante e lavora a Roma, Gaia, la minore, è studentessa di lettere moderne mentre io studio scienze motorie, mi laurerò il 23 di questo mese, sono un’ex atleta professionista, giocavo a pallanuoto in serie A2. La comune passione per i viaggi ci  ha indotto a programmare, prima del lockdown, un viaggio Coast to Coast in America, rinviato per ovvi motivi e che ora speriamo di concretizzare.

Sorelle PalmieroAbbiamo partecipato a Reazione a catena perché  da sempre seguiamo il programma insieme alla nostra famiglia, divertendoci a giocare da casa. Nostro nonno, in particolare, voleva vederci partecipare e gli abbiamo fatto una sorpresa, ma lo è stata anche per noi. Quando ci hanno selezionate  eravamo contentissime, quasi incredule… non ce lo aspettavamo ed eravamo molto emozionate quando poi siamo andate in onda. Fortunatamente  tutti si sono prodigati per metterci a nostro agio, sia il conduttore che lo staff ci hanno colmato di attenzioni facendoci sentire a casa. Ma ripeto, l’emozione è davvero tanta e può giocare brutti scherzi”.

Lodevole Fabiola che, a nome della squadra, alla domanda su come avrebbero investito il montepremi in caso di vittoria, risponde: “Se vincessimo, vorremmo completare i nostri studi liberando dal peso delle spese i nostri genitori.”

Auguriamo, dunque, tanta fortuna alle sorelle Palmiero che rivedremo stasera nel programma di Rai1.