“L’invisibile che c’è” in scena il 26 e 27 giugno 2021 al Teatro Città di Pace di Caserta

L'invisibile che c'è

A Caserta nuovissimo debutto per L’invisibile che c’è di Antonio Grosso per la regia di Domenico Palmiero e Daniele Barba.

In scena il 26 e 27 Giugno 2021 (sabato ore 20.00, domenica ore 18.00) al Teatro Città di Pace di Caserta, “L’invisibile che c’è” è il binomio perfetto tra riflessione e comicità . Una storia d’amore e d’amicizia che si muove su una traiettoria di sofferenza, come il trenino elettrico sulla scena segue instancabile le rotaie.

Decantato omaggio, questo, alla ricerca dell’equilibrio e di una nuova motivazione nella vita di un uomo dopo una grave perdita come quella del proprio figlio. In scena Salvatore Cembrola, Domenico Palmiero, Domenico Carozza, Virginia Palumbo, Simone Merenda.

Verranno rispettati, ovviamente, tutti i protocolli volti a prevenire la diffusione del covid-19 e, a tale proposito, è obbligatorio prenotare la propria poltrona chiamando al numero di cellulare 393 207 66 15 o il 348 41 64 326.

E’ possibile anche seguire l’evento ufficiale Fb |L’invisibile che c’è – TEATRO| e restare aggiornati sull’allestimento.