Lite tra immigrati nel centro accoglienza, accoltellato un uomo

Arienzo (Caserta) – Rissa tra ospiti del centro accoglienza sfociata nel sangue ad Arienzo, dove i carabinieri hanno arrestato il 23enne del Gambia Yafa Alboubacar, domiciliato nella struttura per immigrati “Mondo solidale”.

I militari dell’Arma sono intervenuti dopo aver ricevuto la segnalazione riguardante l’accoltellamento di un cittadino straniero residente nello stesso centro ed hanno individuato il 23enne quale autore del gesto. La vittima è stata soccorsa all’ospedale civile di San Felice a Cancello: si è procurato una “ferita lacero contusa all’avambraccio sinistro e al secondo dito della mano sinistra”. L‘arrestato sarà giudicato con rito direttissimo.