Lo spettacolo “O pesce palla – La vita della terra” in scena presso Officina Teatro di San Leucio


Caserta – Sabato 16 febbraio alle ore 21:00 e domenica 17 febbraio alle ore 19:00 presso Officina Teatro di San Leucio andrà in scena lo spettacolo dal titolo “O pesce palla – La vita della terra” della Compagnia Garbuggino Ventriglia, di e con Silvia Garbuggino Gaetano Ventriglia, musiche Gabrio Baldacci

Un viaggio sorprendente come la vita, Don Chisciotte e il suo cavallo sotto le stelle, piccoli personaggi che s’incontrano al centro del cosmo. È una tessitura d’intensa poesia e di profonda sapienza attoriale quest’opera nuova della compagnia Garbuggino Ventriglia, due artisti capaci di evocare con la parola e col gesto la luce d’interi universi. Il tema del viaggio verso un mondo ideale, quello della luna, s’incrocia col desiderio di ritrovare – citando Paul Eluard – «la potenza di condurre a buon fine la vita». Uno spettacolo difficile da descrivere a parole, che agisce in purezza sulla forza dell’immaginazione e sulla fantasia dello spettatore.

Scrisse alcuni anni fa Ascanio Celestini: «Il più grande attore del ventunesimo secolo si chiama Gaetano Ventriglia».

Prima dello spettacolo, per la sezione Attese per un pubblico in attesa, gli spettatori potranno assistere gratuitamente a uno spettacolo in prova.

Dopo lo spettacolo il pubblico è invitato a condividere sensazioni e idee intorno a un tavolo di degustazioni offerte da uno dei ristoranti di San Leucio: La Vignarella, Vignaré, Leucio, Hotel Ristorante Belvedere, Setapp.