Lo spettacolo “Zi Fonso” di Pierluigi Tortora venerdì 28 maggio al teatro “Don Bosco” dei Salesiani di Caserta

Pierluigi Tortora

Caserta – Venerdì 28 maggio alle ore 19:00 l’autore ed attore Pierluigi Tortora porterà il suo spettacolo teatrale dal titolo “Zi Fonso” sul palcoscenico del Teatro “Don Bosco” di Caserta, sito all’interno dell’Istituto Salesiano “Sacro Cuore di Maria”.

Lo spettacolo è organizzato direttamente dai Salesiani dell’Istituto di Caserta. Nel rispetto delle misure anti-covid, saranno disponibili all’interno del teatro saranno soltanto 130 posti su una capienza massima di oltre 400 spettatori in condizioni normali. In caso di sovrannumero saranno previste altre repliche, come ci ha anticipato Don Antonio D’Angelo, direttore dei Salesiani di Caserta.

Il testo, scritto ed interpretato dall’artista casertano Pierluigi Tortora, è liberamente ispirato alla vita di Don Alfonso Alfano, soprannominato appunto “Zi Fonso”. Un omaggio ed un ritratto di un amatissimo sacerdote salesiano che per tanti anni ha operato a Caserta lasciando un segno indelebile nell’educazione e nel cuore di tantissimi ex ragazzi casertani.

Tortora, raggiunto al telefono da noi di CasertaWeb, ha rilasciato una dichiarazione che racconta la sua emozione del tornare sul palco di Caserta, dopo la lunga pausa imposta dal Covid, con il suo spettacolo su Don Alfano: “La gioia di farlo proprio qui, nella casa salesiana in cui tutto è successo, in quell’oratorio che lui ha diretto, e nell’oratorio in cui io stesso sono cresciuto”.

Le prenotazioni sono aperte al link: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSejVsJgZsKBdnA7lddsRDsn8S8AL6JDOZ_XuIJDvBA5QHNBkw/viewform?usp=sf_link.