Lo Sporting Club Juvecaserta ha inoltrato la documentazione richiesta per l’iscrizione al Campionato di Serie A2 2019/2020

A seguito della delibera adottata dal Consiglio Federale della FIP il 16 luglio scorso, lo Sporting Club Juvecaserta comunica di aver inoltrato in data odierna alla Federazione Pallacanestro ed alla Lega Nazionale Pallacanestro la documentazione richiesta per l’iscrizione al Campionato di Serie A2 2019/2020

Lo Sporting Club Juvecaserta aveva ricevuto, nella tarda serata del 16 luglio, il provvedimento adottato dal Consiglio Federale della FIP con la quale si deliberava “di non ammettere al campionato di serie A2, anno sportivo 2019/20, la società Auxilium Torino Spa e  la società Amatori Pallacanestro Pescara ssd a rl che potranno presentare ricorso avverso tale delibera secondo le modalità ed i termini previsti“.

La delibera prosegue sottolineava che le Società “riserva” aventi diritto Cestistica Città di San Severo e Sporting Club Juvecaserta ssd a rl potevano inviare alla FIP l’istanza di ammissione al Campionato di Serie A2 a.s.2019/2020 con la documentazione prevista dai Regolamenti federali.

L’ammissione alla Serie A2 delle sopra citate Società “riserva” è subordinata all’esito dell’eventuale ricorso delle Società non ammesse al Campionato di Serie A2 ed al parere della Com.Te.C., ovvero nel caso in cui l’eventuale ricorso venisse accolto verrebbero meno i presupposti del ripescaggio e pertanto verrebbe confermata la partecipazione della Società al Campionato di Serie B a.s. 2019/2020″.

La delibera stabilisce, poi, il termine perentorio del 23 luglio prossimo per la presentazione della documentazione alla Com.Te.C. e lo staff ed i consulenti dello Sporting Club Juvecaserta sono già al lavoro per preparare la documentazione contabile ed amministrativa richiesta.

 

Loading...