“M to the B”, il video virale di Bella Poarch è il più visto su TikTok nel 2020

Bella Poarch
Bella Poarch

300 milioni di views in pochi mesi, di cui 130 in soli 10 giorni, e un motivetto che difficilmente ci si leva dalla testa.

Bella Poarch è ormai conosciuta in tutto il mondo per il video M to the B, in cui finge di interpretare la canzone della rapper Millie B. Il video dura soltanto 10 secondi, ma sembra essere stato ipnotico per molte persone che l’hanno guardato. E’ per questo che è diventato il video più visto del 2020 sul social cinese TikTok, superando tra gli altri la challenge Wipe it down di Will Smith e il video di Julian Bass sugli effetti speciali dei supereroi.

Ma chi è Bella Poarch?

Bella è una semplice ragazza americana di 23 anni, ha origini filippine e vive alle Hawaii. Fa parte della Marina degli Stati Uniti e soffre di ansia e depressione da diversi anni. E’ un’appassionata di arte e di anime, sogna di diventare un’attrice professionista e adora giocare con l’Xbox. Attualmente ha più di 45 milioni di seguaci su TikTok e ha in mente di aprire una pagina su Twitch prossimamente.

Come si chiama la canzone di Millie B? E come nasce?

La canzone nasce per “dissare” (letteralmente “mancare di rispetto”) un’altra rapper, Sophie Aspin, e si intitola Soph Aspin Send. M to the B, dunque, è solo un piccolo estratto. All’epoca, nel 2016, Millie B aveva soltanto 14 anni, ma era già molto agguerrita. In una strofa della canzone, ad esempio, dice che le abilità di fellatio di Sophie erano inferiori alla media. Dopo ciò, quest’ultima aveva risposto con un’altra traccia, Little T, che però non ebbe lo stesso successo di quella della sua rivale. Oggi Millie ha 19 anni e vende prodotti Avon, oltre ad essere già diventata mamma.

Il successo di TikTok nel 2020

Con il video da record di Bella Poarch, TikTok chiude il 2020 in bellezza: l’app cinese di proprietà di ByteDance è stata scaricata 2.5 miliardi di volte e la regina del social è Charli D’Amelio, che ha recentemente superato i 100 milioni di followers. Per quanto riguarda le celebrità, i più seguiti sono il cantante Jason Derulo, Kylie Jenner e Lizzo. Tra le canzoni più utilizzate nei video spicca Savage Love (Laxed – Siren Beat), proprio di Derulo, seguita da Savage Remix di Megan Thee Stallion. Ma i lati negativi non mancano. Negli USA il rischio del ban è sempre molto vicino. Ad oggi, l’amministrazione Trump sta portando avanti un processo i cui esiti sono incerti. Tantissimi Vip si stanno opponendo al divieto di utilizzo della piattaforma nel Paese, cercando di prolungare il tutto fino a gennaio, dal momento in cui si spera che il nuovo Presidente Joe Biden sia più permissivo a riguardo.

E in Italia?

Nel nostro Paese, invece, sono sbarcati su TikTok star come Fedez, Ghali e Mahmood, che si sono aggiunti ai già presenti Chiara Ferragni, Michelle Hunziker e Gianluca Vacchi. Le persone comuni restano, però, le più seguite, tra cui la 21enne di Terni Giorgia Malerba,  che conta 2.3 milioni di followers.