Maddaloni, la Guardia di Finanza sequestra 3,5 milioni di euro ad un negoziante per evasione fiscale

Maddaloni – I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Caserta questa mattina hanno eseguito il sequestro delle disponibilità finanziarie della “Global Tek S.r.l.” – esercizio commerciale con sede in via Sargente Del Monaco, 23 a Maddaloni, rivenditore di apparecchiature telefoniche – e del signor Preziuso Pasquale, classe 1962, per un valore totale di circa 3,5 milioni di euro.

Il sequestro preventivo è stato ordinato dal G.I.P. del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere su richiesta della Procura della Repubblica. La somma posta sotto sequestro equivale al valore del profitto illecito derivante dall’evasione di IVA ed IRES relativi agli anni di imposta 2017 e 2018.

Tutto questo secondo le indagini ordinate dalla stessa Procura, dalle quali sarebbe emerso che la “Global Tek S.r.l.” avrebbe acquistato merce nel 2017 per un totale di oltre 5,8 milioni di euro e nel 2018 per circa 1,2 milioni di euro in esenzione di imposta attestando falsamente la qualifica di esportatore abituale mediante l’emissioni di dichiarazioni di intento false.

Pertanto l’evasione di Iva relativa all’anno 2017 ammonterebbe a circa 2,8 milioni di euro e circa 700.000 euro relativamente all’anno 2018. Sulla base di quanto emerso dalle indagini la Guardia di Finanza ha posto sotto sequestro somme di denaro giacenti sui conti correnti sia della società che del legale rappresentante.