Malore in palestra, migliora in ospedale l’anziano soccorso da due ufficiali dell’aeronautica

E’ in buone condizioni di salute il 76 enne colto da un infarto alcuni giorni fa, mentre si trovava in una palestra di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) che frequentava da tempo per i suoi allenamenti.

Grazie ai primi soccorsi prestati da due sottufficiali dell’Aeronautica Militare, Matteo Lullo e Giovanni Fusco presenti in sala, si è riusciti ad evitare il peggio. Lullo, accortisi che l’anziano si era accasciato per un malore, era andato in soccorso dell’uomo eseguendo un massaggio cardiaco insieme al collega Fusco intervenuto appena dopo.

Grazie all’intervento dei due militari, l’anziano è riuscito a resistere fino all’arrivo dell’autoambulanza chiamata, nel frattempo, dai gestori della palestra. Dopo alcuni giorni di degenza in ospedale, si è appreso in questi giorni del miglioramento delle condizioni.

 

Loading...