Malore durante il processo contro il figlio, signora trasportata in ospedale

Caserta – Una donna è stata colta da malore questa mattina mentre deponeva la sua testimonianza contro il figlio nell’ambito di un processo che si stava svolgendo in via Graefer, a Caserta, presso la sezione distaccata del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. La signora, di Pignataro Maggiore, stava raccontando davanti al giudice dei frequenti maltrattamenti e delle continue richieste di denaro che avrebbe subito dal figlio quando ad un certo punto, probabilmente a causa della tensione accumulata, la donna, già cardiopatica, si è sentita male. E’ stato necessario l’intervento di un’ambulanza che l’ha trasportata all’ospedale “Sant’Anna e San Sebastiano” per ulteriori controlli. Il giudice ha disposto il rinvio del processo al prossimo mese di gennaio.