Maltempo, l’allerta cambia colore: si torna a scuola. Eccetto Caserta, San Nicola la Strada e Mondragone

SANCARLO50-700
delpicar700
ENJOY1
previous arrow
next arrow

Come ormai ampiamente risaputo è in vigore su tutta la Campania una nuova allerta meteo di livello Giallo che riguarda tutto il territorio e che terminerà alle 23.59 di oggi, 27 settembre. Sono previsti ancora temporali e si segnala vento forte e mare agitato. La Protezione Civile consiglia anche di fare attenzione alla corretta tenuta del verde pubblico e delle strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e del moto ondoso. Rischio anche di frane pure in assenza di precipitazioni.

L’allerta arancione di qualche giorno fa, del 25 e 26 settembre e il suggerimento della Protezione Civile che aveva richiamato i sindaci “alla massima attenzione” per quanto di loro competenza, aveva fatto decidere alcuni primi cittadini a scegliere la chiusura delle scuole, pubbliche e private, di ogni ordine e grado, per la giornata del 26 nei comuni di Aversa, Bellona, Capua, Casapulla, Piedimonte Matese, Santa Maria a Vico, Santa Maria Capua Vetere.

Due giorni di chiusura invece per Caserta, San Nicola la Strada e Mondragone. Ancora chiuse dunque le scuole di ogni ordine e grado del capoluogo i cui studenti ritorneranno a scuola domani mercoledì 28 settembre.

Sono tornati a scuola oggi invece gli studenti sammaritani come comunicato dal sindaco Antonio Mirra: “In considerazione del nuovo bollettino diramato dalla Protezione Civile della Regione Campania con la previsione, per la giornata di martedì 27 settembre, dell’allerta meteo di colore giallo (dopo quella di livello più alto, arancione, valida per le giornate del 25 e 26 settembre), si comunica che martedì 27 settembre riprende l’attività didattica in tutte le scuole cittadine pubbliche e private di ogni ordine e grado, non sede di seggio elettorale”.

Anche Aversa è già in classe considerato che il Sindaco Alfonso Golia aveva firmato l’ordinanza che dispone la sospensione delle attività didattiche esclusivamente per la giornata del 26 settembre.