Marcianise, sgombero in corso al Parco Primavera: poi l’abbattimento della struttura

Marcianise (Caserta) – Sono iniziate questa mattina all’alba le operazioni di sgombero del Centro Polifunzionale di Parco Primavera, a Marcianise. La struttura da decenni è occupata abusivamente e sono circa 15 le persone che vivono all’interno e che questa mattina sono state sfrattate.

Il fabbricato è fatiscente, inagibile e presenta evidenti segni di degrado, tant’è che già nello scorso mese di maggio il primo cittadino di Marcianise Antonello Velardi aveva ordinato l’evacuazione con un atto apposito. Sul posto sono all’opera da diverse ore vigili urbani, agenti della polizia e carabinieri ma per fortuna non si sono verificati grossi problemi. Una volta che l’edificio sarà liberato e non ci saranno più persone all’interno si procederà alle operazioni di abbattimento.