Martedì 25 aprile la Ble Decò Juvecaserta ospite del Lions Bisceglie per la terzultima giornata della regular season

La Ble Juvecaserta ospite a Pescara per la prima trasferta stagionale
immagine di repertorio
glp-auto-700x150
mywell
previous arrow
next arrow

Con quarantotto ore di ritardo rispetto alle altre concorrenti, la Ble Decò Juvecaserta scende in campo domani sera, martedì. I bianconeri saranno ospiti del Lions Bisceglie che, a suo tempo, aveva richiesto ed ottenuto lo slittamento al 25 aprile della gara per sopraggiunte difficoltà n merito all’utilizzo del proprio impianto.

Anche alla luce dei risultati delle dirette concorrenti, per il quintetto di coach Luise l’ultima trasferta in Puglia rappresenta una gara di estrema importanza nell’ottica della conservazione del minimo vantaggio  in graduatoria nella lotta per una delle prime quattro posizioni del girone, quelle che danno accesso ai playoff promozione e soprattutto, garantiscono fin dalla conclusione della stagione regolare il diritto di partecipare al nuovo campionato di serie B previsto dalla FIP a partire dalla stagione 2023/24.

lucabrancaccio
lapagliara
glp-auto-336x280
previous arrow
next arrow

Lo sa bene coach Sergio Luise che è consapevole che a Bisceglie la «squadra dovrà  fare una partita solida e matura per quaranta minuti, sapendo che dovremo sudare e magari anche soffrire all’interno del match, evitare di concedere canestri facili e lottare su ogni pallone. È una di quelle partite che, visto il momento e l’importanza, deve vederci mettere in campo ogni goccia di energia e voglia di vincere che abbiamo dentro».

Soffermandosi ad analizzare gli avversari il tecnico casertano sottolinea che «Bisceglie è una di quelle squadre che hanno lottato stabilmente per le prime posizioni dall’inizio di questo campionato. È stata costruita per obiettivi importanti, con un allenatore molto esperto e preparato, come Nunzi, un roster lunghissimo che ha giocatori di esperienza e di talento come Dri, Dip eChiti a cui poi ha aggiunto in corso d’opera Ingrosso e Del Sole.

È una squadra che, soprattutto in casa, riesce ad esprimere il meglio con un attacco equilibrato e una difesa fisica. Hanno centimetri sotto canestro con lunghi diversi in grado di alternarsi in campo sempre con una buona presenza».

La direzione della gara tra il Lions Bisceglie e la Ble Decò è stata affidata alla coppia formata da Diego Secchieri di Venezia e Matteo Rodi di Vicenza. Al tavolo degli ufficiali di gara Anna Dioguardi di Triggiano (segnapunti), Domenico Turi di Foggia (cronometrista) e Francesco Settembre di Gravina in Puglia (addetto ai 24 secondi).

Palla a due al Paladolmen alle ore 18.00 con diretta streaming sul canale ufficiali di Lega Nazionale Pallacanestro (Lnppass) e radiocronaca diretta su Radioprimarete Caserta. 

Questi i risultati delle gare giocate nel weekend:
BPC Virtus Cassino-Bava Pozzuoli 77-65, Luiss Roma-Geko PSA Sant’Antimo 76-78, Lars Virtus Arechi Salerno-IVPC Del Fes Avellino 102-67, Adriatica Industriale Corato-Liofilchem Roseto 49-76, Pescara Bk 2.0-Diesel Tecnica Sala Consilina 51-76, Teramo a Spicchi 2K20-Tecnoswitch Ruvo di Puglia 66-50, White Wise Basket Monopoli-CJ Basket Taranto 78-82

La classifica:
Luiss Roma e Liofilchem Roseto 44, Tecnoswitch Ruvo di Puglia 42, Ble Decò Juvecaserta e Geko PSA Sant’Antimo 38, BPC Virtus Cassino 36, Lions Bisceglie 32, IVPC Del Fes Avellino e CJ Basket Taranto 30, Lars Virtus Arechi Salerno 26, Teramo a Spicchi 2K20 e Diesel Tecnica Sala Consilina 22, White Wise Basket Monopoli 18, Adriatica Industriale Corato 14, Pescara Bk 2.0 6, Bava Pozzuoli 2
Lions Bisceglie,  Ble Decò Juvecaserta, Tecnoswitch Ruvo di Puglia e Luiss Roma una partita in meno.