Martina Galletta presenta a San Leucio il suo libro “La dimora degli dei” presso la sede della Pro Loco del Real Sito

Martina Galletta
Martina Galletta | Ph. Paolo Gavardi
SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Sabato 6 aprile alle ore 19:00, Martina Galletta, giovane talento milanese, presenterà il suo ultimo libro intitolato “La dimora degli dei” nell’ambito degli incontri culturali “Bevendo sì legge meglio“.

L’evento è organizzato dalla Pro Loco del Real Sito di San Leucio e avrà luogo presso la sua sede in Piazza Trattoria, 1.

Durante la presentazione, il direttore artistico Donato Tartaglione avrà un interessante dialogo con l’autrice, permettendo agli ospiti di immergersi ancora di più nell’universo creativo di Martina.

lapagliara
sancarlolab-336-280
previous arrow
next arrow

Per rendere la serata ancora più piacevole, l’evento sarà allietato da momenti musicali offerti da tre artisti: Pina Valentino, Ernesto Orecchio e lo stesso Donato Tartaglione. Questo permetterà agli ospiti di godere di una varietà di esperienze artistiche, che si uniranno armoniosamente alla presentazione del libro.

È importante sottolineare che l’evento è gratuito, tuttavia, a causa dell’alto interesse suscitato dalla presentazione del libro di Martina Galletta, è consigliabile prenotarsi chiamando il numero 3356690641. In questo modo, si garantirà un posto nell’auditorio e si potrà godere appieno della serata senza preoccupazioni.

Bevendo sì legge meglio” si conferma quindi come un appuntamento imperdibile per gli amanti della letteratura e della cultura e della cultura in generale, offrendo l’opportunità di scoprire nuovi talenti e di immergersi in mondi fantastici.

La dimora degli dei

Nel dicembre del 1938 la Germania nazista continua a consolidare la propria presa sul territorio europeo, con l’annessione dell’Austria. In questo contesto di tensione politica, Britta, figlia di un potente industriale austriaco, si trova costretta a seguire le convenzioni sociali e familiari che vorrebbero il suo matrimonio con un promettente esponente del Partito Nazionalsocialista.

La dimora degli dei - Martina GallettaMa Britta ha altri sogni, altre ambizioni: vorrebbe un destino diverso, lontano dalla morsa del nazismo.

Tuttavia, il loro viaggio in Germania viene intralciato da una fortunosa (o sfortunata?) nevicata, che costringe tutti gli ospiti di un prestigioso resort a fermarsi. Qui, tra cene luculliane, amori discutibili e continui colpi di scena, un’ombra inquietante si insinua nell’albergo e sui suoi ospiti.

Guidati dalla penna sapiente dell’autore, ci ritroviamo così coinvolti in un intreccio di omicidi, furti, autopsie e rivelazioni scioccanti. Una luce sinistra si avvicina, sempre di più, fino a mettere in pericolo la vita stessa dei protagonisti.

In questo contesto, la natura del nazismo viene svelata in tutta la sua crudeltà, attraverso la lente delle vicende che si svolgono in questa lussuosa dimora alpina.

Martina Galletta, un talento a 360 gradi

Martina Galletta ha sempre avuto una passione smisurata per il Teatro, la Musica e la Scrittura. La sua determinazione l’ha portata a diplomarsi alla Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi, ancora giovanissima.

Martina GallettaDa allora, ha avuto l’opportunità di lavorare nei teatri più prestigiosi d’Italia, tra cui il Piccolo Teatro di Milano, il Teatro Argentina di Roma, il Teatro Bellini di Napoli e il Teatro dell’Elfo di Milano. Ha avuto l’onore di recitare al fianco di attori di grande calibro come Giulia Lazzarini e Andrea Jonasson.

La sua versatilità artistica non si limita solo alla recitazione, ma si estende anche alla Musica. Martina compone e esegue le colonne sonore degli spettacoli teatrali in cui recita, dimostrando così il suo talento anche come musicista. È in grado di suonare diversi strumenti, tra cui la fisarmonica, il sintetizzatore e il pianoforte.

Inoltre, Martina Galletta ha sempre coltivato la passione per la scrittura, creando poesie, racconti e copioni teatrali. Questo suo amore per la parola scritta l’ha spinta a scrivere il suo primo libro, “La dimora degli dei”, che sarà presentato durante l’evento di sabato.

L’opera di Martina Galletta rappresenta una nuova e interessante proposta nel panorama letterario contemporaneo. La sua capacità di narrare storie coinvolgenti e la sua abilità nel creare personaggi vividi e complessi rendono il suo libro un’opera imperdibile per gli amanti della lettura.