Mauro Felicori eletto in Emilia Romagna al consiglio regionale. Avrà un ruolo di responsabilità in giunta

Mauro Felicori, il manager per tre anni direttore della Reggia di Caserta, è stato eletto al consiglio regionale della sua Emilia Romagna nella tornata elettorale appena conclusa.

Felicori era candidato nella lista “Bonaccini Presidente” ed ha collezionato oltre 5mila preferenze, 5.370 per l’esattezza.

Originario di Bologna, Mauro Felicori ha alle spalle una lunghissima carriera da manager pubblico culminata con la direzione della Reggia di Caserta alla quale era riuscito a dare nuovo impulso.

Costretto alla pensione ad ottobre 2018, Felicori aveva assunto nuovi incarichi nella sua regione d’origine che non è ancora chiaro se lascerà per dedicarsi al suo nuovo impegno da consigliere regionale.

Dalle prime voci che circolano dopo le fasi convulse dello spoglio elettorale, pare che per Felicori sia pronto un posto di primo piano della Giunta regionale, probabilmente da assessore.

Loading...