Medievalia, la cultura del medioevo a Casertavecchia, domenica 24 ottobre Eremiti e cavalieri

Sarà una allegra passeggiata fisica perché le conversazioni e le musiche saranno itineranti nel borgo (dal castello alla piazza) e sarà anche un viaggio con l’immaginazione, tra le figure e i luoghi dei cavalieri, quelli di Cristo (gli eremiti medievali) e quelli al servizio dei re.

Dopo l’introduzione e la contestualizzazione dell’evento (con Evoluzioni di grano e Spazio X), il prof. Antonio Rea (già docente di italiano e storia negli istituti superiori) racconterà le esperienze degli eremiti medievali più celebri, con qualche cenno anche a quelli che vissero in Campania, tra Sannio, Terra di Lavoro e Irpinia.

Chiuderà la mattinata il breve concerto di musica medievale dedicato ai cavalieri, quelli che perseguirono l’ideale vocazione del servizio al povero e quelli che approfittarono dello loro status sociale. La Cappella Vocale e Strumentale “I Musici di Corte”, in abito e con strumenti copie di quelli dell’epoca, eseguirà una selezione di musiche dai più celebri repertori manoscritti del medioevo europeo.

Medievalia, 13ma edizione, è ideata e organizzata da Associazione Culturale “Ave Gratia Plena” e Associazione Culturale “Francesco Durante” e costituisce un ciclo interno alla 28ma edizione de “Il trionfo del tempo e del disinganno”.

Tutti insieme alle ore 10.30, punto di raduno in Piazza Duomo. Ingresso gratuito per un massimo di 30 partecipanti. Registrazione e dichiarazione anti-COVID obbligatorie
prenotazione facoltativa da questo link:
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSeYRq2ZOSl76_7anXLwNe0c6GwFGHG4XLKhKBFoeXSzXclUXQ/viewform

Condizioni meteorologiche permettendo (l’evento sarà annullato in caso di pioggia).