Melannurca Campana IGP, la “Regina” protagonista a Napoli il 26 marzo con “M di Melannurca”

mela annurca
SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Produzione e vendita di melannurca in aumento del 10% rispetto allo scorso anno. Questo è il dato che incentiva a promuovere sempre di più la “Regina” delle mele che sarà protagonista di un evento in programma per domenica 26 marzo dalle 9:00 alle 18:30 presso Piazza Dante, a Napoli.

Dalla Collaborazione tra il Consorzio Melannurca Campana IGP e Coldiretti Napoli è nato “M di Melannurca”. Un evento rivolto prevalentemente ai ragazzi ma che coinvolga anche le famiglie e il mondo della scuola, a conclusione di un percorso a tre tappe che ha portato la melannurca in giro nelle scuole. Promosso per attrarre l’interesse sulle numerose proprietà della Melannurca Campana IGP, per promuovere e valorizzare il territorio campano e cioè la culla della melannurca.

glp-auto-336x280
lisandro

Valore aggiunto sarà dato anche e soprattutto dai laboratori che saranno realizzati da Slow Food. Non a caso si vuole usare nella grafica la lettera “M” dell’alfabeto, quasi a voler dire che per i campani la MELA è solo la MELANNURCA e perciò non “M di Mela” ma “M di Melannurca”.

“Un ringraziamento va senza dubbio alla grande famiglia Coldiretti, è di fondamentale importanza far questo evento contestualmente al mercato di Campagna Amica”. Ha dichiarato il presidente del Consorzio Melannurca Campana IGP Giuseppe Giaccio. “Si vuole organizzare un contenitore di piccoli eventi che spaziano dalle alle attività laboratoriali, ludiche, informative e creative fino all’animazione e senza escludere focus che possano avvicinare ragazzi e famiglie alle innumerevoli proprietà nutraceutiche ormai sempre più note”. Ha concluso Giaccio.