Meteo: a fine maggio arriva l’estate, previsto sole e temperature oltre i 40 gradi in particolare al Sud

La primavera 2019 tarda ad arrivare: meteo altalenante, temperature sotto la media di stagione e piogge hanno tormentato anche il recente ponte lungo del 25 aprile, Pasqua, Pasquetta e 1 maggio. Il tutto dopo un inverno denso di allarmi, a volte ingiustificati, per Allerta Meteo. In Italia quello del 2019 è stato il mese di maggio più freddo dal 1987 ma presto la situazione dovrebbe ribaltarsi, infatti gli esperti prevedono entro fine mese sole ed un’ondata di caldo africano. Una circostanza che non sorprende più nell’epoca dei cambiamenti climatici.

Già in questi giorni un’ondata di alta pressione proveniente dall’Africa sta interessando la penisola iberica arrivando a lambire le isole britanniche. La stessa ondata di caldo e sole dovrebbe spingersi in Italia già nel prossimo fine settimana toccando il Sud del Paese e le isole maggiori.

La vera svolta è prevista per l’ultima settimana del mese, quando una nuova pulsazione del vasto anticiclone africano invierà una bolla d’aria caldissima verso l’Italia. Ancora una volta maggiormente interessati saranno i settori centro-meridionali del Paese con punte di temperatura a sfiorare i 40°C specie sulla Sicilia ma il caldo aumenterà anche al Nord.

Dunque via libero definitivo al cambio di stagione ed ai primi bagni.

Loading...