Meteo, Natale con calo termico e brevi temporali all’estremo Sud

Sarà una vigilia di Natale decisamente mite, almeno al Centrosud. Le previsioni meteo per domenica 23 e lunedì 24 dicembre sono concordi nel delineare un quadro meteorologico caratterizzato da tempo stabile, con temperature decisamente sopra la media. Merito dell’anticiclone di origine subtropicale che abbraccia l’Europa occidentale, interessando anche gran parte dell’Italia.

Tra domenica e la prima parte di lunedì le nostre regioni meridionali seguiteranno ad essere interessate da un flusso d’aria molto umida dai quadranti occidentali che apporterà ancora molte nubi su Campania e Calabria tirrenica; scarse le precipitazioni associate, per lo più di debole intensità e breve durata.

Durante la notte di Natale, invece, l’instabilità atmosferica tenderà ad intensificarsi rapidamente per l’arrivo di un nucleo d’aria fredda proveniente dai Balcani: nelle prime ore di martedì è atteso un breve passaggio temporalesco in spostamento dall’Appennino campano verso Calabria e Sicilia settentrionale, ma con successivo e rapido miglioramento. La rimonta dell’alta pressione, infatti, garantirà tempo più stabile nella giornata di Santo Stefano: i cieli non si presenteranno sempre soleggiati ma non sono attese precipitazioni. Le temperature sono previste in sensibile calo per l’arrivo dei venti di Tramontana e Grecale.

Loading...