“M’illumino di meno”, si spengono le luci a Caserta: passeggiata dalla Reggia al Monumento ai Caduti

Caserta – Anche quest’anno il Comune di Caserta aderisce a “M’illumino di meno”, la campagna lanciata dal programma radiofonico di Rai Radio 2 “Caterpillar” a sostegno del risparmio energetico. La città di Caserta ha deciso di partecipare all’iniziativa attraverso lo spegnimento delle luci della Reggia e del Monumento ai Caduti dalle ore 19,00 alle 19,30 di domani venerdì 23 febbraio.

Quest’anno l’edizione di “M’illumino di meno” è dedicata alla bellezza del camminare e dell’andare a piedi. E proprio raccogliendo l’invito degli organizzatori della campagna, anche a Caserta ci sarà un evento volto a sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza di creare un sistema di mobilità urbana sostenibile, con particolare attenzione dedicata al camminare a piedi.

Alcune associazioni, tra cui Casertainbici, organizzeranno infatti una passeggiata ecologica che partirà dalla Reggia e si concluderà presso il Monumento ai Caduti.

L’appuntamento è alle ore 18,30 davanti alla Reggia, mentre la passeggiata partirà alle 19, dopo aver visto lo spegnimento del monumento vanvitelliano. E’ preferibile presentarsi muniti di contapassi e di una pila a risparmio energetico per sommare i passi dei partecipanti una volta raggiunto il Monumento ai Caduti. La passeggiata durerà poco più di 15 minuti ed è aperta a tutti, anche gli animali domestici.

L’obiettivo è quello di aiutare gli organizzatori di “M’Illumino di Meno” a raggiungere la simbolica quota dei 555 milioni di passi, ovvero la distanza a piedi tra la Terra e la Luna.