Minacce ed intimidazioni all’Infopoint di Caserta da parte dei venditori abusivi

Caserta – Minacce verbali ed atti vandalici a scopo di intimidazione. Questo è quanto è costretto a subire il chiosco dell’Infopoint ed il suo personale da parte degli abusivi.

La struttura gestita da Caserta Welcome, una iniziativa di Confindustria Caserta, si trova in piazza Antonio Gramsci, adiacente alla Reggia di Caserta.
Gli atti violenti, per giunta reiterati, da parte dei venditori abusivi di souvenir sono finalizzati ad impedire la vendita, quella legittima, di guide e calamite.

In tempi recenti, l’ex direttore del monumento casertano Mauro Felicori, si era prodigato per eliminare i venditori abusivi dall’interno del Parco della Reggia, abusivi che ora si assiepano all’ingresso dello stesso monumento facendosi la guerra per accaparrarsi la piazza.

La denuncia dell’incresciosa, nonché potenzialmente pericolosa, situazione è avvenuta stamattina in occasione di un convegno presso l’Hotel Europa di Via Roma.
La richiesta degli operatori è maggiore sicurezza e maggiori controlli sul territorio da parte delle Forze dell’Ordine.

Loading...