Minaccia la gente con un fucile davanti uno stand gastronomico. Marocchino arrestato dai carabinieri

Carabinieri, arresto

I carabinieri della Stazione di San Cipriano d’Aversa, in quel centro, allertati da una segnalazione giunta al numero di pronto intervento “112”, hanno proceduto all’arresto per  porto abusivo di armi, minaccia aggravata e ricettazione del cittadino marocchino A.S., cl. 2003.

I militari dell’Arma hanno bloccato l’uomo all’interno dell’area mercato di via campo d’isola, dove in evidente stato di ebrezza aveva minacciato i presenti con un fucile da caccia al fine di evitare la fila agli stand gastronomici serali.

A seguito di immediati accertamenti i carabinieri hanno altresì accertato che l’arma sottoposta a sequestro era oggetto di furto.

A.S. è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.