“Miss 365”, Miss Italia riparte ed elegge la prima fascia del 2020, già aperti i casting nazionali a Roma

Carolina Stramare incoronata Miss Italia 2019

Superato il traguardo degli 80 anni, Miss italia riparte, proponendo per il trentesimo anno “Miss 365 – la Prima Miss dell’Anno” fascia ideata da Enzo Mirigliani, attualizzata con molte novità dalla figlia Patrizia, attuale patron. La selezione per “Miss 365” apre la nuova edizione del 2020, che si concluderà in settembre in televisione.

Nel casting nazionale che si svolgerà martedì 10 dicembre al Crowne Plaza a Roma una giuria tecnica designerà tre finaliste della “Miss 365”, tra cui sarà scelta la vincitrice, che sarà ammessa alla fase finale di Miss Italia, in una iniziativa successiva.
La vincitrice assoluta, dunque, avrà accesso alla fase finale del concorso nazionale di Miss Italia 2020 senza passare dalle selezioni territoriali, aggiungendosi alle vincitrici delle finali della regione di provenienza.

Una grande occasione per le ragazze che sognano di conquistare la corona del concorso di bellezza più prestigioso e seguito d’Italia.

Susanna Giovanardi, Miss 365 2019

La “Prima Miss dell’Anno” rappresenta una tradizione sempre più viva, ma è anche una tappa, spesso fortunata, per arrivare al titolo e un modo per mettersi in luce, assicurarsi visibilità, arricchirsi di esperienza.

Basta citare i nomi di Miriam Leone, Alice Sabatini e Maria Perrusi, tre partecipanti a “Miss 365” diventate Miss Italia, ma ricordiamo anche Ambra Orfei, che aprì la serie, Mara Carfagna, Giada De Blank, Guendalina Fidenco, Alissa Fina de Aragona, Rossella Cervone, Carlotta Graverini, fino Susanna Giovanardi, originaria di Salerno e residente a Roma, vincitrice un anno fa e finalista a Jesolo 2019.

Le iscrizioni sono aperte sul sito ufficiale di Miss Italia.
Per essere ammesse al casting “Miss 365” è necessario compiere almeno 18 anni entro il 23 agosto 2020 e non più di 30 anni entro il 31 dicembre 2020.
Tutte le candidature che arriveranno entro il 7 dicembre 2019 sono valide anche per la “Miss 365”, oltre che alle selezioni territoriali.
Le candidate riceveranno ulteriori dettagli ed informazioni via e-mail.

Suggerimenti per le ragazze da parte della Patron Patrizia Mirigliani: “Insieme alla vostra bellezza, portate la vostra determinazione, il desiderio di essere protagoniste con il vostro talento, la convinzione di partecipare ad un concorso unico del quale parlano – oggi e in futuro – le pagine della nostra storia”.