Miss Italia 2019, in finale nazionale cinque ragazze provenienti dalla Campania, più una riserva

Le 9 pre finaliste del concorso di Miss Italia provenienti dalla Campania

Mestre – Sono stati ufficializzati questa mattina i nomi delle 80 finaliste del concorso di Miss Italia scelte tra le 187 pre finaliste giunte a Mestre all’inizio di questa settimana da tutte le regioni d’Italia. L’annuncio ufficiale è stato dato nell’apposito evento di presentazione tenutosi nella tarda mattinata di oggi 29 agosto 2019 presso il Museo M9 di Mestre. Tra le 80 finaliste, più due riserve, ci sono 6 ragazze provenienti dalla Campania, di cui tre dalla provincia di Caserta, due dalla provincia di Napoli ed una dalla provincia di Benevento: Caterina Di Fuccia, Teresa Anna Fusco, Alessandra Simeone, Angela Etiope, Federica Fonisto e Alessia Del Regno.

Aggiornamento delle ore 16:30: Alessandra Simeone al telefono ha dichiarato in anteprima a noi di CasertaWeb la sua decisione di ritirarsi da concorso di Miss Italia non avendo accettato le condizioni imposte dagli organizzatori del concorso alle quali avrebbe potuto partecipare come seconda riserva.

La finale nazionale andrà in onda su Rai1 la sera di venerdì 6 settembre, in diretta dal PalaInvent di Jesolo e sarà condotta da Alessandro Greco, presentatore al debutto con il concorso di Miss Italia che quest’anno ha tanto da festeggiare: il ritorno a casa sulla principale delle reti Rai ed un compleanno speciale dato che il concorso di bellezza nato nel 1939 è giunto all’ottantesima edizione in splendida forma.

L’ultima ragazza proveniente dalla Campania a vincere il titolo di Miss Italia è stata Daniela Ferolla nel 2001, dopo la vittoria di Roberta Capua del 1986 e di Marisa Jossa nel 1959. Lo scorso anno, nel 2018, la napoletana Fiorenza D’Antonio è arrivata vicinissima alla corona classificandosi come seconda dietro Carlotta Maggiorana per decisione della giuria ma togliendosi la soddisfazione di vincere la fascia di Miss Social avendo conquistato il 62% di voti del pubblico da casa.

Proprio le polemiche scaturite dalla mancata vittoria di Fiorenza dopo il plebiscito popolare hanno ispirato la principale novità regolamentare di quest’anno: per decisione della patron Patrizia Mirigliani, quest’anno i titoli di Miss Italia saranno due, uno assegnato dagli Italiani attraverso il televoto ed uno conferito da una giuria tecnica composta da ex miss. Altra novità riguarda il format di Miss Italia che da quest’anno somiglierà di più ad un talent show così che le ragazze possano farsi apprezzare per il proprio carattere ed il proprio talento artistico oltre che per la mera bellezza.

Fiorenza D’Antonio con le 9 pre finaliste di Miss Italia provenienti dalla Campania

Vediamo nel dettaglio le cinque ragazze campane giunte alla finale di Jesolo:

Angela Etiope, avendo vinto la fascia di Miss Campania 2019 era già di diritto in finale nazionale senza passare dalle pre finali. 18 anni, nata a Napoli, Angela è alta 1,76, capelli castano scuro, pelle bruna, occhi verdi. Per le sue forme procaci ed i suoi lineamenti del viso Angela è stata spesso accostata a Manuela Arcuri. Sin da bambina Angela ha coltivato il songo di partecipare a Miss Italia e ci ha provato appena raggiunta la maggiore età. La sua è stata un’ascesa irresistibile: al primo tentativo la Etiope si è classificata in prima posizione in tutte le tre date alle quali ha partecipato: la selezione provinciale, poi la finale regionale del 21 luglio a Maddaloni in cui ha vinto la fascia di Miss Miluna e la finalissima regionale a Camposano dove ha conquistato la fascia più ambita, quella di Miss Campania.
Commoventi le sue lacrime di gioia e la sua semplicità. Angela pratica danza professionale ed aspira a diventare attrice.
Sarà la numero 15 alla finale di Jesolo;

Caterina Di Fuccia, proveniente da Marcianise, 21 anni, alta 1,75 m, occhi azzurri, capelli ricci e castani. Caterina è alla seconda partecipazione a Miss Italia essendo stata già finalista nel 2016. Docente di portamento, ballerina, laureanda in Pedagogia, Caterina aspira a diventare insegnante ma anche a lavorare come presentatrice e show girl.
Ha conquistato la fascia di Miss Rocchetta, come nel 2016, avendo vinto la terza finale regionale celebrata il 27 luglio 2019 a Salerno.
In finale sarà in gara con il numero 65;

Se Teresa Anna Fusco sembra un’attrice di Holliwood non c’è da meravigliarsi, infatti è nata negli USA nello stato di New York 23 anni fa. Oggi risiede a Pignataro Maggiore, in provincia di Caserta, è insegnate di lingua inglese ed è cintura nera di Karate. Alta 1,73 m, occhi chiari e capelli castano chiaro. Da non sottovalutare.
Ho ottenuto la fascia di Miss Be Much Campania nella finale di Solopaca del 2 agosto.
Sarà la numero 76 durante la finale;

Federica Fonisto ha 23 anni, è di San Giorgio a Cremano (Na), è alta 1.70 m, ha gli occhi marroni e i capelli biondi; studentessa universitaria di Archeologia e storia dell’arte con l’hobby del canto, pratica danza aerea.
Ha vinto la fascia di Miss Napoli il 19 agosto durante la finale presso il Borgo Marinari di Napoli.
Il suo numero di gara nella finale di Jesolo sarà il 78;

Alessia Del Regno, 18 anni di Montoro (Av), è alta 1.67 m, ha occhi e capelli castani. Studentessa universitaria di Economia e Management, lavora come animatrice. Pratica ginnastica ritmica a livello agonistico e adora leggere.
Alessia ha vinto la fascia di Miss Sport durante la finale del 24 agosto a Camposano.
Durante la finale Alessia indosserà il numero 49;

Anche Alessandra Simeone è alla seconda partecipazione a Miss Italia essendo giunta in finale nel 2017. Quest’anno Alessandra non è in finale ma è tra le due “riserve” volute da Patrizia Mirigliani pronte a calcare la passerella nel caso una delle 80 concorrenti venga eliminata per un qualsiasi motivo.
Alessandra è una ragazza davvero smart: studia ingegneria con ottimi risultati, lavora già come modella ed è una ballerina di ottimo livello, dotata di una sensualità ipnotica quando balla.
Alta 1,75 m, occhi e capelli castani, fisico scolpito e 20 anni di età. Nata a Pozzuoli, vive da anni a Castel Volturno (Ce).

Riuscirà una di loro a vincere la corona di Miss Italia? Lo scopriremo il 6 settembre su Rai1

Tornano a casa orgogliose e felici della bella esperienza le altre tre pre finaliste campane Miriam Ferolla, Dalila De Marco e Filomena Flora Marciano.

Un’esclusione davvero a sorpresa quella di Filomena Flora Marciano, una delle favorite della vigilia.
Flora ha ereditato la fascia di Miss Miluna Campania da Angela Etiope, come da regolamento, quando quest’ultima è stata incoronata Miss Campania. Alta ben 1,76 m, viso perfetto, fisico scolpito dal fitness che adora, addominali definiti, occhi e capelli castano chiaro.
Nata a Maddaloni e residente ad Acerra, Flora è davvero una super donna: lavora come Operatrice per l’infanzia e come modella, fa tanto sport ed anche tanto volontariato.
Bella, determinata ed umile, sentiremo parlare di lei.

Miriam Ferolla non è soltanto la sorella di Daniela, Miss Italia nel 2001. Lavora come attrice, ha 27 anni, originaria della provincia di Salerno, è alta 1,78, ha gli occhi azzurri e i capelli castani. Studentessa di Lettere all’Università, sogna un futuro da regista.
Ha vinto la fascia di Miss Cinema Campania il 3 agosto nella finale regionale di Sanza, in provincia di Salerno.

Dalila De Marco, 19 anni di Giugliano (NA), è alta 1.72, ha gli occhi marroni/verdi e i capelli castani. Diplomata all’Istituto Alberghiero, lavora come social media in un’azienda, anche se la sua aspirazione è diventare una nutrizionista.
Ha vinto la fascia di Miss Eleganza Campania durante la finalissima regionale del 24 agosto.

Niente da fare anche per le altre cinque miss campane che si sono qualificate nelle altre regioni: Giovanna Iodice (già ragazza di copertina di CasertaWeb così come Alessandra Simeone e Caterina Di Fuccia), Maria Iodice entrambe di San Prisco (Ce), Veronica Comparelli di Mignano Montelungo (Ce) che si sono qualificate in Molise, Zoe Licia Coccia di Agropoli (Sa) ed Annachiara Senatore di Cava de’Tirreni che si sono qualificate in Basilicata.

Loading...