Miss Italia 2019, a Santa Maria Capua Vetere si è svolta la terza tappa di selezione regionale

Le due vincitrici della selezione regionale di Santa Maria Capua Vetere di Miss Italia 2019. Foto di Walter Scalera.

Santa Maria Capua Vetere – Si è svolta ieri sera, venerdì 28 giugno, la selezione territoriale di Miss Italia 2019 presso il New Moma lounge bar di Santa Maria Capua Vetere. La tappa ufficiale di ieri era la terza selezione regionale di quest’anno, la seconda tenutasi in provincia di Caserta, alla quale potevano candidarsi tutte le ragazze residenti in Campania.

Il concorso di bellezza più antico e prestigioso d’Italia, giunto quest’anno all’80esima edizione, raccoglie come sempre grandi consensi, infatti le ragazze in passerella erano ben 42, di cui 28 candidate e 14 mascotte, ovvero future miss non ancora maggiorenni e non ancora in gara come previsto dal regolamento. Grandi numeri anche per gli sponsor e per il pubblico, numeroso come raramente accade nelle tappe territoriali.

Le 42 Miss con il presentatore Erennio De Vita – Foto di Walter Scalera

La serata è stata condotta da Erennio De Vita e con lui, oltre alle Miss, si sono alternati sul palco prestigiosi ospiti quali Federica Vastano, anche lei casertana, vincitrice nel 2017 del titolo di Miss Eleganza Campania e di conseguenza finalista nazionale di Miss Italia nello stesso anno.

Oltre che della bellezza delle candidate il pubblico ha potuto godere delle esibizioni canore di tre artisti originari della provincia di Caserta ma già famosi in tutta Italia quali Milena Setola, nota al pubblico di tutta la nazione grazie anche al programma TV Striscia La Notizia, Greta Giordano, semifinalista del talent show The Voice of Italy e Lino Flagiello ex candidato ad X Factor.

A supportare Erennio de Vita dietro le quinte c’era Gigio Rosa di Radio Marte in qualità di direttore artistico de New Moma nonché organizzatore della serata insieme e Giuseppe Cosenza e poi la direttrice di palco Martina Filosa, il fotografo ufficiale di Miss Italia Campania Walter Scalera ed Antonio Contaldo, agente unico di Miss Italia per la Campania. Ospite, giurato e segretario di giuria Alfonso Voccia, in qualità di redattore di questa testata.

Prima dell’inizio della serata era previsto che fossero 6 le fasce in palio, come da prassi. Tuttavia, dopo un lungo travaglio, la giuria è giunta alla decisione eccezionale di assegnare 12 fasce dato il grande numero di ragazze meritevoli in gara. Sono state così stilate due classifiche dando una validità doppia alla selezione di Santa Maria Capua Vetere. Le 12 ragazze premiate avranno accesso alle finali regionali ovvero la seconda fase delle selezioni territoriali prima della finale nazionale che si terrà in settembre.

La prima delle due classifiche ha visto in sesta posizione Dalila Di Mauro, 20 anni, proveniente da Pomigliano D’Arco, in gara con il numero 17;
Quinta Martina Petitta, 20 anni, da Caserta, numero di gara 26;
Quarto posto per Desideria Di Caprio, 18 anni, di San Prisco, numero 23 in gara;
Terzo per Katia Angrisani, 20 anni, numero 1, proveniente da Nocera;
Seconda posizione per la numero 22 Miriam Cinque, 20 anni, residente a San Prisco.
Prima posizione per Edda Curcio, 23 anni, numero 16, da Marigliano.

A partire da sinistra: Miriam Cinque, Katia Angrisani, Desideria DI Caprio, Edda Curcio, Martina Petitta, Dalila Di Mauro. Foto di Walter Scalera.

Nella seconda classifica il sesto posto è stato conquistato dalla numero 12 Vittoria Gargiulo, 22 anni, proveniente da Pollena;
Quinto posto per Anna Cinque, 18 anni, in gara con il numero 21, anche lei di San Prisco e sorella di Miriam;
In quarta posizione Maria Assunta Vittiglio, 19 anni, di Sparanise, con il numero 11;
Terza la numero 25 Sabrina Grimaldi, 19 anni, di Napoli;
in seconda posizione è giunta Alma Ruggiero, 21 anni, con il numero 5, proveniente da Amorosi (BN);
In prima posizione, vincitrice assoluta della serata, Rossella Senatore, 19 anni, in gara con il numero 14 e proveniente da Cava de’Tirreni.

A partire da sinistra: Vittoria Gargiulo, Anna Cinque, Rossella Senatore, Alma Ruggiero, Maria Assunta Vittiglio, Sabrina Grimaldi. Foto di Walter Scalera.

Il tour di Miss Italia Campania 2019 proseguirà per tutta l’estate alla ricerca delle più belle ragazze della regione da portare alla finale nazionale. In calendario ci sono già la prima finale regionale a Pomigliano D’Arco la sera di sabato 6 luglio, una nuova selezione regionale a San Marco Evangelista domenica 7 luglio, e poi ancora una selezione il 13 luglio a Lusciano, sempre in provincia di Caserta.