Miss Italia 2020, la finale nazionale nel pomeriggio di lunedì 14 dicembre. In gara la casertana Erika Argenziano

Tutto pronto per Miss Italia 2020, la finale nazionale del concorso si terrà nel pomeriggio di lunedì 14 dicembre e sarà trasmessa in diretta streaming su internet. Il concorso di bellezza più importante d’Italia non si è fermato nonostante il Coronavirus, grazie al grande sforzo della patron Patrizia Mirigliani e del suo staff, ma il format è stato completamente rimodulato.

Per la prima volta in oltre 80 anni di storia, Miss Italia sarà eletta a Roma in un’edizione completamente diversa rispetto al passato, cioè in un periodo insolito – dicembre invece di settembre – e sotto forma di un Casting anziché nella formula classica dello show. Per la prima volta in 40 anni la finale non sarà trasmessa in televisione e mancherà il voto del pubblico per la prima volta dopo 30 anni.

Quella del 2020 sarà un’edizione dal sapore certamente insolito, più breve, più intensa ed anche più attesa rispetto agli altri anni. Certamente, proprio per tutto questo, l’81esima edizione di Miss Italia risulterà particolarmente emozionante.

Per evitare assembramenti anche nel backstage partecipano quest’anno soltanto 23 candidate da tutta l’Italia, una sola in rappresentanza di ogni Regione oltre alle vincitrici dei titoli speciali “Miss Roma” e “Miss 365 – Prima Miss dell’Anno”; l’Emilia Romagna, come da tradizione, presenta due rappresentanti. Sul sito ufficiale di Miss Italia è consultabile la lista completa delle finaliste.

Per la Campania concorrerà Erika Argenziano, 20 anni, da Recale in Provincia di Caserta, con la fascia di Miss Campania 2020, fascia vinta nel casting regionale che si è svolto tramite Instagram.

Il Casting

Non ci saranno quest’anno i momenti di spettacolo che hanno caratterizzato le scorse edizioni, le ragazze non indosseranno il tradizionale costume olimpionico e nemmeno il numero di gara. Al loro posto abiti semplici ma preziosi, omaggio alla moda italiana, e le fasce che riporteranno il nome ed il titolo delle finaliste nazionali.

Soprattutto, mancherà quest’anno la sfilata in passerella delle Miss ma le ragazze saranno presentate una per volta e, grazie al distanziamento rispetto alla giuria, potranno mostrarsi a volto scoperto, senza mascherina.

La selezione, che è centrata su di un colloquio delle Miss con la giuria, sarà presentata dal celebre Alessandro Greco, come segno di continuità dopo la conduzione di un anno fa su Raiuno, affiancato da Margherita Praticò, presentatrice delle selezioni di Miss Italia nel Lazio.

Il casting, con il patrocinio della Regione Lazio, è in programma, nello Spazio Rossellini Polo Culturale Multidisciplinare Regionale, mentre il Quartier generale della manifestazione ha sede nell’elegante “Splendide Royal Hotel” dove le ragazze sono giunte sabato 12 dicembre. L’organizzazione è curata e gestita per gli aspetti organizzativi e logistici dalla società “Delta Events”, esclusivista di Miss Italia per le regioni Lazio e Umbria.

La trasmissione in streaming

Lunedì 14 Dicembre, a partire dalle ore 16:00, la finale di Miss Italia 2020 sarà trasmessa in diretta streaming sui canali digitali del concorso: sito web, Facebook, Youtube. In particolare, su Facebook, la diretta sarà duplicata da diversi partner che effettueranno un cross-posting. L’elezione finale è prevista intorno alle ore 17:15 e la proclamazione della nuove reginetta di bellezza è prevista per le 17:30.

Ecco i relativi indirizzi:
http://www.missitalia.it/
https://www.facebook.com/missitalia/
https://www.youtube.com/user/missitalia

Sarà presente anche Giovanna Abate, famosa influencer, che affiancherà il team social di Miss Italia come ospite speciale. Tramite il proprio canale Instagram @abate_gio, farà uno storytelling di quanto avverrà durante l’evento, composto da stories, reel e post.

Le 23 finaliste nazionali di Miss Italia 2020 domenica pomeriggio a Roma

La giuria

La Commissione Tecnica sceglierà Miss Italia 2020, selezionando tra le 23 candidate, le prime tre della classifica. Per la prima volta dopo oltre 30 anni non si ricorre al Televoto in alcuna fase del casting.

Di seguito i nomi dei giurati:
Paolo Conticini, attore (presidente di giuria);
Roberta Bruzzone, Psicologa Forense e Criminologa;
Manila Nazzaro, Miss Italia 1999;
Akash Kumar, modello;
Tiziana Luxardo, fotografa;
Raoul D’Alessio, medico specialista in Ortodonzia, studioso di riabilitazione estetica;
Maddalena Cialdella, psicoterapeuta.

Poalo Conticini: “Io presidente di Giuria come Alberto Sordi”

“Miss Italia 2020 dovrebbe essere una ragazza semplice, educata, simpatica, con un bel sorriso. La sua gentilezza ci permetterà di dimenticare il buio da cui cerchiamo di uscire e ci incoraggerà ad avviarci verso giornate diverse e migliori”. Così Paolo Conticini che presiederà la giuria del Casting in cui verrà eletta la nuova Miss Italia.

“Per me è un onore partecipare a un’edizione così particolare del concorso, che non si è rassegnato e non si è fermato nonostante il clima che stiamo vivendo. Sono orgoglioso di questo ruolo che in passato è stato affidato a grandi attori. Ricordo Alberto Sordi come presidente: basterebbe questo nome. Ho il rammarico di non averlo conosciuto personalmente”.

Il titolo sarà assegnato per la prima volta dopo 40 anni senza le immagini televisive, ma ricorrendo ai social, tramite streaming. Un effetto curioso…

“E’ un’esperienza nuova e quindi positiva – conclude Conticini – sia per le ragazze, che vivono del resto quotidianamente a contatto con i social, sia per il pubblico, che saprà adattarsi a questa novità. Il Casting di Roma ha i suoi lati interessanti: la ragazza che sarà eletta sarà certamente ricordata anche per questi elementi inediti per un concorso di bellezza”.

Erika Argenizano

Abbiamo raggiunto Miss Campania Erika Argeniziano al telefono nel pomeriggio di domenica. Erika ci ha raccontato di essere particolarmente stanca a causa dei tanti impegni degli ultimi giorni ma anche tanto felice, divertita e rilassata. Erika è già esperta dei concorsi di bellezza e sa cosa fare, vincere a Miss Italia è sempre stato il suo sogno. La Campania fa il tifo per lei!