Miur e Guardia di Finanza insieme per l’Educazione alla Legalita’ Economica: premiati gli alunni dell’Istituto “Fieramosca – Martucci” di Capua

Il Comando Generale della Guardia di Finanza ed il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, anche per l’anno scolastico 2018/2019, hanno rinnovato il Protocollo d’Intesa finalizzato a promuovere, nell’ambito dell’insegnamento “Cittadinanza e Costituzione”, un programma di incontri a favore degli studenti della scuola primaria e secondaria, finalizzati a illustrare la mission istituzionale della Guardia di Finanza e, nel contempo, a far maturare nel giovanissimo auditorio la consapevolezza del valore della legalità e della civile convivenza.

E’ stato così realizzato il Progetto denominato “Educazione alla legalità economica”, giunto alla settima edizione, che ha previsto nel corrente anno scolastico, l’organizzazione a livello nazionale, di incontri presso i vari istituti scolastici.

All’iniziativa è stato abbinato un concorso nazionale allo scopo di valorizzare, tramite il coinvolgimento delle scuole e dei docenti, la creatività dei giovani studenti nel settore grafico, audio-video e fotografico.

In tale contesto, per la Provincia di Caserta, attraverso l’azione sinergica tra il Comando Provinciale della Guardia di Finanza e l’Ufficio Scolastico Territoriale, sono stati organizzati incontri per parlare di “Legalità economica” presso 13 istituti scolastici,coinvolgendo circa 1.700 alunni di ogni ordine e grado.

L’iniziativa ha visto un’ampia partecipazione da parte degli studenti che si sono cimentati nell’approfondimento delle varie tematiche collegate al progetto e nella realizzazione di opere artistiche sul tema.

Tra tutte le opere presentate, cinque ragazzi della scuola primaria – Istituto ComprensivoFieramosca – Martucci” di Capua si sono aggiudicati il premio per il miglior lavoro di gruppo nella categoria “disegno” con la loro opera grafica dal titolo “Miseria e nobiltà… ovvero della Legalità!”.

Nella giornata di ieri i 5 alunni Fabio Rosafio, Antonio Zarrillo, Adriana Ferraro, Francesco Marano e Mayra Grimaldi, accompagnati dalla Dirigente dell’Istituto, professoressa Patrizia Comune – e dalla prof.ssa Loredana Apice, sono stati accolti presso la caserma del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Caserta dove il Comandante Provinciale – Colonnello t.ST Andrea Mercatili – li ha premiati consegnando a ciascuno di loro, nel corso di una sobria cerimonia, un mappamondo multimediale e una pergamena celebrativa.

 

Loading...