“Ma chi m’o’ ffa fa’ Teatro” in scena al Piccolo Teatro Cts di Caserta

Ma chi m'o' ffa fa' Teatro in scena al Piccolo Teatro Cts di Caserta
SANCARLO50-700
glp-auto-700x150
previous arrow
next arrow

Questo fine settimana c’è clima natalizio al Teatro Cts di Caserta. Infatti la compagnia teatrale  MA CHI M’O’  FFA’ FA’ TEATRO sarà in scena al “piccolo” casertano, sabato 26 marzo alle ore 21 e domenica 27 marzo alle ore 19, con lo spettacolo La doppia vita dei numeri di Erri De Luca, per la regia di Alfredo Scarpato.

Questi gli interpreti: Ciro Cirillo, Enzo Gattullo, Assunta Pinto, Franco Serrapiglia, Annarita Scarpato. Ne “La doppia vita dei numeri” l’autore ci racconta di Napoli, che è “ammuìna di voci e conversazioni” e che grazie ai suoi sensi sviluppati è stata una città ricca di teatri, tanto quanto la Varsavia ebraica.

simplyweb2024-336
simplyweb2024-336
previous arrow
next arrow

Nella sua introduzione non poteva mancare un accenno al grande maestro Eduardo De Filippo, che sembra essere sul palcoscenico del teatro in cui si narra. Non è una notte come un’altra quella in cui si confrontano i due protagonisti della storia.

E’ Capodanno. Lui e lei, fratello e sorella stanno trascorrendo insieme la giornata in attesa della mezzanotte. Napoli è in festa, ma lui non ama le tradizioni, però è accanto alla sorella per farle piacere. Iniziano a giocare a tombola, che non è solo un passatempo, ma qualcosa di più.

“La tombola napoletana  estrae insieme ai numeri anche una storia. È il viaggio contrario a quello dei sogni, che da una storia venuta in sogno suggerisce i numeri da giocare al lotto.”