Mondo Camerette One Team Basket Caserta perde in casa con la Fugigreno Mondragone per 62-86

glp-auto-700x150
mywell
previous arrow
next arrow

Partita dai due volti quella che ha visto la Mondo Camerette One Team Basket Caserta perdere il derby/scontro promozione con la Fugigreno Mondragone per 62-86 nella serie C Gold campana.

Il primo è l’approccio tonico alla gara dei padroni di casa, ancora una volta con un quintetto inedito, forse il migliore di questa annata, capace di vincere la prima frazione di gioco in scioltezza (23-17) e dovendosi rimproverare di non aver saputo chiudere il quarto con un vantaggio superiore.

lucabrancaccio
lapagliara
glp-auto-336x280
previous arrow
next arrow

Il secondo volto è invece quello dell’abulicità con la quale i ragazzi di coach Monteforte si sono fatti scivolare addosso la seconda parte d’incontro, che è sfociato in un lento declino fino alla sirena finale, giunta come sollievo per gli stremati uomini in campo.

E dire che a metà frazione la partita era ancora giocata su un quasi perfetto equilibrio (36-37), con Ordine top scorer (11 punti per lui a metà gara), il quintetto a distribuirsi equamente il lavoro su entrambi i lati del campo e un Delic battagliero come non mai a fare a sportellate sotto canestro.

La svolta nella terza frazione quando la mancanza di rotazioni per i cinque in campo si è cominciata a far sentire e la Fugigreno ne ha approfittato per mettere a segno un primo break in doppia cifra (50-60 a fine quarto).

L’ultima fatica è da dimenticare con, praticamente, gli stessi effettivi in campo da inizio partita, in debito di ossigeno e forze, ad assistere al tiro a segno avversario dei vari Marinovic, Uchenna Ani, Ratkovic e soci. (26-12 la frazione per Mondragone).

In definitiva, per i rossoblù, si tratta di recuperare energie fisiche e mentali assieme a qualche rotazione più che mai necessaria per il prosieguo della stagione.

Tabellino:

Mondo Camerette One Team Basket Caserta 62 – 86 Fugigreno Mondragone

Mondo Camerette One Team Basket Caserta: Mastroianni n.e., Dmitrovic 2, Ordine 21, Rogers 13, Olivetti, Puoti 2, Delic 13, Nacca 5, Di Napoli 6, Basile. Allenatore: Monteforte.

Fugigreno Mondragone: Pagliaro, Stivaletta n.e., Iannelli 6, Ratkovic 18, Marinovic 11, Comollo, Uchenna Ani 14, Ouro Bagna 17, Jelicic 9, Longobardi 11, Lawal, Ehigiamusoe. Allenatore Fabbri.