Il mondo dello sport casertano in lutto, ci lascia Santino Piccolo

Foto di Alessandro Manna

E’ scomparso oggi all’età di 89 anni Santino Piccolo, una delle bandiere dello sport casertano. Fu fondatore e presidente della JuveCaserta, ma amava follemente anche il calcio, tanto da arrivare a difendere la porta della Casertana negli anni 50’: proprio in quel periodo storico ebbe l’idea di fondare il sodalizio bianconero e di portare quel nuovo gioco arrivato da oltreoceano ad un livello più alto tramite una società organizzata. La sua creatura venne poi rilevata da Giovanni Maggiò, che condusse una piccola città campana ai vertici del basket italiano ed europeo, ma fu Piccolo a dar vita alla squadra che per decenni ha fatto innamorare (e continuerà a far innamorare anche in futuro)  gli sportivi casertani.

Un uomo a cui Caserta deve molto e che rappresenta il simbolo di uno sport in cui la passione, il sacrificio e l’attaccamento alla maglia contavano di più della popolarità e degli ingaggi. I funerali di Santino Piccolo si svolgeranno martedì 13 febbraio alle 16.30 nella chiesa del Buon Pastore.

Loading...