Mondragone, spaccio di sostanze stupefacenti: arrestati in flagrante dai carabinieri due uomini

Nella tarda serata di ieri, giovedì 13 maggio, in Mondragone (Ce), via Como, i carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale di Mondragone, unitamente a quelli della Stazione di Sant’andrea del Pizzone (Ce), hanno tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente,  un 24enne di Arzano (Na) ed un 30enne di Crispano (Na).

I militari dell’Arma, durante un controllo alla circolazione stradale, hanno fermato  l’autovettura lancia Y con a bordo i due cittadini della provincia partenopea che a seguito di perquisizione sono stati sorpresi in possesso di grammi 112 di sostanza stupefacente del tipo  “cocaina”,  già  suddivisa in 229 dosi pronte per essere spacciate. Gli arrestati sono stati associati presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (Ce) a disposizione dell’A.G.