Monica Sarnelli in concerto da Aquamadre In collaborazione con Capua il Luogo della Lingua festival

Monica Sarnelli, con il suo “Napoli a Colori”, sarà l’ospite musicale della prima cena spettacolo dell meravigliosa  Aquamadre | natura di eventi in collaborazione con Capua il luogo della Lingua.

Venerdì 17 settembre alle ore 20:30 alla cena seguirà il concerto della Sarnellie al termine della serata un cocktail time con l’artista.

In scena, a supporto della voce della Sarnelli, ci saranno: Alfredo Di Martino (Piano, Tastiere, Fisarmonica, Armonica) e Pino Tafuto (Piano, Tastiere).

Ospite del concerto (in un “duetto” madre/figlia, sul nuovo brano “è Femmena”, dedicato all’universo femminile): Francesca Andreano.

La suggestione del luogo, la sua atmosfera, sarà in perfetta sintonia con la “scaletta” prevista per la serata, con l’esecuzione di tanti classici del grande repertorio partenopeo oltre naturalmente ai tanti brani, particolarmente amati dal pubblico, di cui Monica Sarnelli è straordinaria interprete come “Chesta sera” e “Mentecuore” di Nino D’Angelo, “Lazzari felici” e “Je so’ pazzo” di Pino Daniele, “Notte lenta” di Franco Del Prete, “Nun è peccato” di Ugo Calise (lanciata, nel lontano 1958, da Peppino Di Capri), “Campagna” di Napoli Centrale, “Non si può leggere nel cuore” degli Showmen, “Tu sì meglio ‘e me” di Bruno Lanza, Sally Monetti e Federico Spagnoli, “è Femmena” di Mauro Spenillo e Gg Sika, fino alla sigla di “Un posto al sole” che – da ben 25 anni, attraverso Rai3 – porta la voce di Monica Sarnelli nelle case degli italiani.

In Napoli@Colori, canzoni di ogni epoca si uniscono in un continuo musicale dalle tinte forti e colorate, attribuendo ad ogni sfumatura un contesto e un riferimento sicuro nella secolare produzione che dalle pendici del Vesuvio ha, nel tempo, travalicato ogni possibile confine.

Capolavori del passato, che rendono omaggio ai grandi “padri” come Sergio Bruni, Raffaele Viviani, Renato Carosone, Aurelio Fierro ed alle “madri nobili” come Gilda Mignonette, Angela Luce, Mirna Doris, si incrociano al genio contemporaneo di autori come Pino Daniele, Nino D’Angelo, Enzo Gragnaniello, James Senese, Franco Del Prete, Enzo Avitabile, Peppino Di Capri, Claudio Mattone, Fred Bongusto, Eduardo De Crescenzo.

Aquamadre è il luogo d’eccellenza per chi vuole emozionarsi con i suoni, i colori e i profumi che la natura offre nella sua genuina e innata bellezza e isolarsi dalla confusione della città. Ci piace definirla una vera oasi di tranquillità.

Un luogo che unisce la semplicità e lo splendore della natura all’eleganza e alla raffinatezza della struttura attentamente studiata per valorizzare ogni singolo spazio, in una perfetta continuità tra l’interno e l’esterno.

Predomina sulle rive del fiume Volturno, con un meraviglioso parco verde, ricco di ulivi secolari, e una terrazza esclusiva che, con vista sul fiume, ne fa una location incredibilmente suggestiva e scenografica.

L’esperienza e la competenza dello  staff sapranno trasformare ogni evento in una giornata indimenticabile e personalizzarlo con i dovuti dettagli attraverso un perfetto connubio di: gentilezza, professionalità, passione.

COSA

Monica Sarnelli, “Napoli@Colori”,

in concerto ad Aquamadre

QUANDO

Venerdì 17 settembre 2021

ore 20:30 – cena

ore 22:30 – concerto

ore 24:00 – cocktail time

DOVE

(digita Aquamadre su Google Maps)

Sp 333 km 31,400 località Ferranzano

81041 Triflisco di BELLONA – CE

Tel. 0823378249

Cell+WhatsApp 3240825552

FB Aquamadre

IG Aquamadreofficial

Parcheggia in comodità gratuitamente

Costo cena spettacolo: € 70,00

INFO E PRENOTAZIONI

Tel. 0823378249

Cell+WhatsApp 3240825552

Monica Sarnelli, Napoli@Colori

un progetto a cura di

L A Z Z A R A  F E L I C E

“Produzioni Musicali”:

info 339 598 60 83

Capua il Luogo della Lingua festival

Direzione artistica Giuseppe Bellone

3389993220 g.bellone1971@gmail.com