A Monte di Procida la prima trasferta ufficiale dei Cedri San Nicola

LNP Pass

San Nicola la Strada (Caserta) – Dopo il positivo debutto contro Cercola, il San Nicola Basket Cedri si prepara al primo impegno ufficiale lontano dal PalaIlario. I biancoblu di Adolfo Parrillo, dopo una settimana di buon lavoro, vogliono che il buon inizio possa essere il viatico per una stagione da ricordare. In questa seconda giornata Tomasiello e compagni saranno ospiti al PalaPippoCoppola, casa della Virtus Monte di Procida.

Un campo che rievoca bei ricordi per i Cedri: proprio su questo parquet lo scorso anno arrivò la certezza matematica del primo posto in serie C Silver. Ma oggi siamo in un altro campionato: la squadra di coach Parascandola vorrà cercare subito il riscatto dopo la sconfitta per 81-57 ad Agropoli. Il roster flegreo si è rinnovato rispetto allo scorso anno: a risaltare all’occhio sono i due stranieri Powell-Chambers e Ifekandu, dotati di buon atletismo ma ancora giovani e con qualche peccato di gioventù da limare; l’esterno Scalera ha debuttato con la nuova maglia nella maniera migliore con 19 punti, mentre il ritorno di Innocente sotto canestro, lo scorso anno promosso in B con Pozzuoli, dà quell’esperienza che manca in un roster giovane.

“Monte di Procida è un campo storicamente ostico per tutti – ci dice Francesco Miraglia, vice di Adolfo Parrillo – contro una squadra che nelle partite casalinghe darà il massimo per raggiungere i suoi obiettivi. Ci siamo ben allenati in settimana, la squadra è motivata e pronta. Dopo la soddisfacente vittoria con Cercola abbiamo cercato di migliorare la fluidità di gioco e il nostro aspetto fisico, siamo fiduciosi. La Virtus ci mette di fronte un mix interessante fra gioventù ed esperienza, con Innocente che può ricoprire ambo i ruoli di lungo, Scalera che è da limitare nei suoi uno contro uno e Lucci in regia che è da tenere d’occhio. Dovremo dare il massimo, dando prova di grande intensità fin dall’inizio per poter portare a casa il risultato”.

La palla a due al PalaPippoCoppola è prevista per le ore 18.30; arbitri del match i signori Giovanni Morra di San Giorgio a Cremano e Simona Belprato di Cercola.