Morto a 29 anni Vincenzo Pieretti, titolare di una nota enoteca del centro di Caserta

Caserta – In seguito all’incidente stradale della scorsa notte, è morto Vincenzo Pieretti, il giovane commerciante casertano titolare dell’enoteca di via Ricciardelli che porta il suo cognome.

Pieretti, 29 anni, stava guidando la sua Alfa Romeo 147 quando ha perso il controllo della vettura su viale Carlo III all’altezza della rotonda di Marcianise. L’automobile si è ribaltata e per estrarre il corpo di Vincenzo dalle lamiere è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco. Inutile invece l’intervento dell’ambulanza dato che Vincenzo è morto sul colpo. Straziante la scena che si è presentata ai soccorritori. Sulla salma, come da prassi, verrà effettuata l’autopsia mentre sulla dinamica dell’incidente stanno indagando i Carabinieri.

Vincenzo Pieretti, sebbene molto giovane, era un commerciante già molto conosciuto e ben voluto in città, grazie al suo piccolo locale tanto apprezzato dalla clientela che gestiva con passione. Fratello di Valentina, proprietaria della vineria di via Marchesiello, era un ragazzone alto e gioviale, in queste ore sono giunti tantissimi messaggi di commiato, pieni di incredulità e dolore, dai suoi clienti ed amici.