Muffin al caffè

glp-auto-700x150
SANCARLO50-700
mywell
previous arrow
next arrow

“Ma vi siete mai chiesti cos’è un caffè? Il caffè è una scusa. Una scusa per dire ad un amico che gli vuoi bene”. Citazione dello scrittore Luciano de Crescenzo che sottolinea l’importanza di questa bevanda nella nostra società, in special modo quella Napoletana.

La sua storia risale a prima del XV secolo nell’antica provincia difesa a nord ovest dell’Etiopia. Una leggenda narra che un pastore abissino si accorse dei benefici effetti rinvigorenti sul suo gregge e decise di usarlo su di sé. In seguito questa mistura si diffuse nella penisola arabica dove avendo divieto di bevande alcoliche per la religione musulmana, veniva consumata spesso.

Ricetta per 18 muffin
1 tazzina di caffè freddo
4 cucchiai di cacao amaro
300 gr di farina
150 ml di latte
1 yogurt
1 uovo
200 gr di zucchero
1 bustina di lievito vanigliato
100 ml di olio di semi
50 ml di liquore al caffè
200 gr di crema al cioccolato spalmabile

Preparazione
Unire in una capiente ciotola prima i componenti solidi via via mescolando, gli altri ingredienti liquidi e alla fine il lievito setacciato. La massa deve risultare senza grumi e abbastanza liquido. Con l’aiuto di un cucchiaio riempire i pirottini di carta non oltre la metà e infornare a 180° forno statico per mezz’ora. Una volta cotti e ancora caldi, con l’aiuto di una siringa per dolci, farcire con il cioccolato. Si conservano chiusi in sacchetti di plastica per 1 settimana.