Municipale e Protezione Civile sventano colpo al Palazzo de ‘La nuova riccia’ di Cancello ed Arnone

SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Fermati tre bulgari, il plauso del sindaco Ambrosca

E’ stato sventato dagli uomini della polizia municipale di Cancello ed Arnone guidati dal comandante Capezzuto il secondo tentativo di furto all’interno del palazzo ‘La nuova riccia’.

Tre malviventi di nazionalità bulgara si erano introdotti nello stabile e avevano cominciato ad asportare gli infissi quando si sono attivati i sistemi di sorveglianza. Nel contempo la loro presenza è stata notata anche dai volontari della protezione civile che prontamente hanno attivato i soccorsi.

glp-auto-336x280
lisandro

Gli agenti della municipale hanno individuato e bloccato i tre malviventi che sono stati condotti presso il comando dei vigili di Cancello ed Arnone e sono stati denunciati a piede libero.

Immediati i complimenti per l’operazione da parte del sindaco Raffaele Ambrosca. «Il plauso dell’intera amministrazione al corpo di polizia municipale per il puntuale lavoro di monitoraggio del territorio che fa quotidianamente sotto la sapiente guida del comandante Capezzuto – ha spiegato il sindaco – un plauso anche alla protezione civile per la pronta segnalazione segno di un enorme senso del dovere che tutti i volontari dimostrano nel loro impegno quotidiano e in azioni come questa».