“Musica in Comune”: Santa Maria C.V. riparte dalla cultura al Palazzo Lucarelli

“Musica in Comune”: Santa Maria C.V. riparte dalla cultura al Palazzo Lucarelli

Domani sera, giovedì 9 luglio, alle ore 20.30 nel cortile di Palazzo Lucarelli (Casa Municipale) parte la rassegna musicale organizzata dall’Associazione “ArtZone” presieduta da Michele Castaldo con il patrocinio morale del Comune di Santa Maria Capua Vetere e con il contributo dell’Asips, azienda speciale della Camera di Commercio di Caserta.

Ripartono così gli eventi in città nel pieno rispetto di tutte le normative previste in questa fase per fronteggiare l’emergenza sanitaria. Le porte del Comune si aprono alla cultura per una rassegna, in tre serate (9 – 16 – 23 luglio) caratterizzata da atmosfere sonore, vibrazioni e ritmi provenienti da variegate esperienze musicali.

L’ingresso è gratuito e sarà consentito fino ad esaurimento posti; si potrà accedere, dopo misurazione della temperatura, dal parcheggio del Comune e, all’interno del cortile, saranno rispettate tutte le norme relative al distanziamento.

Giovedì 9 luglio, ore 20.30. Inaugurazione della rassegna affidata a Beatrice Valente trio. La musica come luogo di incontro, confronto con l’anima al centro. Il trio nasce con il desiderio di comunicare nuove atmosfere sonore provenienti dalle singole esperienze fuse insieme nella gioia di fare musica. Un viaggio attraverso le tipiche sonorità di New Orleans fino ad arrivare al calore di Rio De Janeiro, senza trascurare le radici partenopee. Il trio è composto da Beatrice Valente (contrabbasso e voce), Rocco Sagaria (batteria) e Ergio Valente (pianoforte).

Il programma prosegue con gli appuntamenti di giovedì 16 luglio con Gatos do Mar e giovedì 23 luglio con 6CELLOS.