Myllenium Award 2022, riparte la ricerca dei talenti tra i giovani under 30, anche a Caserta

Aperta la call per il primo premio generazionale in Italia, promosso dal Gruppo Barletta e dalla Fondazione omonima, giunta alla sua ottava edizione.

10 le sezioni in gara. In palio premi in denaro e opportunità professionali, con diversi Premi Speciali. Candidature aperte fino al 9 maggio 2022 su http://myllenniumaward.org/. Premiazioni a Villa Medici, Roma, il 6 luglio.

Una miscela di ambizione, intraprendenza e competitività, a cui aggiungere idee, talento e voglia di misurarsi, per emergere con merito. Il “mixer” pronto a shakerare è il Myllennium Award, primo premio generazionale in Italia giunto alla sua ottava edizione e dedicato ai ragazzi di età compresa tra i 18 e i 30 anni.

Sarà ancora una volta il merito ad essere al centro del premio, che nella sua storia ha già premiato – con riconoscimenti concreti per il futuro professionale e formativo – ben 235 talenti provenienti da tutta Italia. Il Myllennium Award 2022 si articola in 10 sezioni: Saggistica “MyBOOK”, Startup “MySTARTUP”, Giornalismo “MyREPORTAGE”, Opportunità di lavoro e formazione “MyJOB”, Architettura/Street art “MyCITY”, Cinema “MyFRAME”, Musica “MyMUSIC”, Dual Career “MySPORT”, Imprenditoria sociale “MySOCIALIMPACT” e la nuova sezione Arti e maestranze “MyBRICKS”.

A valutare i progetti sarà un Comitato Tecnico-Scientifico composto da professionisti del mondo accademico e scientifico, dell’economia, dell’industria, del giornalismo, del cinema, delle istituzioni e dello sport.

Il nuovo bando è online ed è possibile partecipare presentando la propria candidatura sul sito del Myllennium Award.

“Inizia una nuova edizione, l’ottava del Myllennium Award, con tanto talento da scoprire e valorizzare” ha commentato Paolo Barletta, Presidente del premio. “Quest’anno con anche una categoria nuova, MyBRICKS, dedicata ai mestieri di una volta, che si stanno un po’ perdendo e che troviamo giusto gratificare.

Ai ragazzi dico siate sognatori coraggiosi, mettetevi in gioco: la vostra vita professionale può cominciare proprio dal Myllennium Award, lo stesso premio che in 7 anni ha già visto crescere centinaia di giovani accompagnandoli verso il loro futuro. Fatevi guidare dallo spirito d’iniziativa, dalla volontà di collaborazione, di superarvi, di ingegnarvi, di creare qualcosa di nuovo e di migliorare.

Oggi più che mai urge la necessità di un cambio di prospettiva, soprattutto per quanto riguarda l’impatto tecnologico e ambientale, che caratterizzerà il futuro del nostro Paese. Futuro che vi auguro vi vedrà un giorno protagonisti, grazie al vostro talento”.

Le 10 categoria in gara

Novità del bando 2022 del Myllennium Award è MyBRICKS, la sezione “ad honorem” nata in collaborazione con la scuola Mastri 4.0 di ImpreDo srl e creata allo scopo di favorire lo sviluppo e la crescita della manodopera edile italiana.

MyBOOK si rivolge all’arte della scrittura e della ricerca, premiando i 6 migliori saggi su due temi assegnati. Saranno premiati tre saggi per ogni area tematica ai quali verrà assegnato un premio del valore di 1.000 euro ciascuno, oltre alla pubblicazione con Gangemi Editore. In palio una pubblicazione anche con il Premio Special Graphel Novel by Round Robin Editrice rivolto alle migliori graphic novel.

Il premio MyREPORTAGE è dedicato all’indagine giornalistico-informativa: giornalisti o aspiranti tali, che realizzeranno un servizio della durata di 5 minuti su un tema dedicato all’ambito musicale. Al vincitore, un premio in denaro di 1.500 euro. In palio anche il Premio Speciale Best Content Creator by Stardust, rivolto a giovani aspiranti influencer, tiktoker, instragrammer.

MySTARTUP è dedicata a startup ad elevato contenuto tecnologico e innovativo, guidate da imprenditrici e imprenditori di età inferiori a 30 anni. Alla migliore verranno assegnati: un premio per la fase di seed-money pari a 20.000 euro; un viaggio a Boston per partecipare al programma di accelerazione internazionale Boston Innovation Gateway; servizi di consulenza, supporto strategico, percorsi di affiancamento e attività di advisory. Inoltre, due riconoscimenti speciali per questa sezione: Premio speciale Endeavor e Premio speciale International Startup Award.

MySOCIALIMPACT premia il miglior progetto di imprenditoria sociale. La sezione guarda ai progetti di impresa o a nuove imprese guidate da giovani under 30, il cui business model presenti soluzioni innovative ad alto impatto sociale sulla comunità e che investa su un impatto sociale misurabile. Sarà premiato – con 10.000 euro e un viaggio a Boston per il programma Boston Innovation Gateway, il progetto che propone, in modo innovativo e autentico, soluzioni nuove o già esistenti in diversi settori. Quattro inoltre i Premi Speciali, dalla consulenza alla finanza: Premio Ashoka Italia, Premio Fondazione Giordano dell’Amore, Premio Italiacamp e Premio Ventive.

Con MyJOB vengono assegnati 7 master – presso centri di eccellenza italiani quali Università Bocconi di Milano, LUISS Guido Carli di Roma, Bologna Business School e ESCP Business School – e 1 stage trimestrale presso l’unità di Chirurgia Epatobiliare presso la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, Università Cattolica di Roma.

MyFRAME premia invece il miglior cortometraggio, della durata di 10 minuti, realizzato da giovani cineasti su un tema libero. Per il vincitore un riconoscimento in denaro di 10.000 euro e un premio di pari valore offerto da Leone Film Group, composto in servizi cinematografici di post-produzione. Per la categoria cinematografica anche il Premio Speciale Rai Cinema Channel, al corto “più web”: previsto un contratto con Rai Cinema del valore di 3.000 euro e visibilità sui canali Rai.

MyMUSIC, in partnership con RDS 100% Grandi Successi, premia il miglior brano inedito e originale, dedicato alle nuove generazioni, scritto da un cantautore o da una band. In palio: la produzione del brano e la realizzazione del videoclip, la Live performance durante la cerimonia di premiazione del 6 luglio e il successivo passaggio sul portale web del broadcast.

MySPORT, in collaborazione con la Commissione Nazionale Atleti del CONI, è la sezione rivolta agli atleti di livello nazionale under 30, per valorizzare in modo innovativo skills e attitudini proprie dei campioni sportivi, preparandoli ad affrontare nuove sfide nel mondo del lavoro. Sono richiesti progetti in quattro ambiti: imprenditoria, saggistica, formazione, comunicazione.

Arte, cultura e creatività rivestono un ruolo decisivo per la sezione MyCITY, dedicata all’innovazione sociale e alla rigenerazione urbana attraverso l’arte moderna. Con lo scopo di continuare a sviluppare un museo a cielo aperto in Roma, sarà premiato un murale a tema definito. Oltre alla realizzazione dell’opera di street art, al vincitore sarà riconosciuto un premio in denaro pari a 1.500 euro.