Nasce il Distretto Rurale Alto Casertano, soddisfazione di Santagata: Ottima opportunità per Sannio Alifano

Distretto Rurale Alto Casertano

E’ notizia di queste ore: il direttore della Coldiretti Caserta Giuseppe Miselli ed il presidente Manuel Lombardi, con soddisfazione hanno comunicato che la Giunta Regionale della Campania con decreto dirigenziale n.31 del 07 febbraio ha approvato il Distretto Rurale Alto Casertano che ha come capofila Coldiretti Caserta.

I distretti rurali rappresentano, come hanno fatto sapere da Coldiretti Caserta: “sistemi produttivi locali caratterizzati da un’identità storica e territoriale omogenea che deriva dall’integrazione fra attività agricole e altre attività locali nonché dalla produzione di beni o servizi di particolare specificità e coerenti con le tradizioni e le vocazioni naturali e territoriali”.

“Esprimo la viva soddisfazione per un risultato eccellente, – ha dichiarato il presidente del Consorzio di Bonifica del Sannio Alifano Alfonso Santagata – quella del Distretto Rurale Alto Casertano sarà un’importante opportunità di sviluppo per il nostro territorio. In qualità di presidente di un Ente Pubblico Economico amministrato dai rappresentanti eletti da tutti i proprietari degli immobili che beneficiano dell’attività di bonifica idraulica e irrigazione e preposto alla tutela e alla valorizzazione del territorio rurale non posso che essere felice per il grande lavoro svolto da Coldiretti”.

 

Loading...