Nascondevano la cocaina nel loro negozio, insieme ai detersivi

Teverola (Caserta) – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Reparto Territoriale di Aversa (CE), in Teverola (CE), nel corso di un servizio di controllo del territorio hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di Di Fusco Domenico, cl. 1986Picca Domenico, cl. 1993 ed il fratello Picca Giovanni, cl. 1988, tutti residenti a Teverola.

I militari dell’Arma, nel corso di un controllo effettuato presso il negozio di detersivi gestito dai tre, ubicato sito in via Roma a Teverola, a seguito di perquisizione, hanno rinvenuto complessivi gr 8,00 di cocaina, suddivisa in 4 dosi, un bilancino di precisione, materiale vario per il confezionamento dello stupefacente e la somma contanti di euro 365,00 in banconote di vario taglio, ritenuta provento dell’illecita attività.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. Gli arrestati sono stati sottoposti ai domiciliari su disposizione della competente Autorità Giudiziaria.