Natale a Caserta, ecco il cartellone unico di tutti gli eventi

Natale a Caserta, presentato il cartellone unico degli eventi
glp-auto-700x150
GIORDANI
mywell
previous arrow
next arrow

Presso la Sala Giunta del Comune di Caserta si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del cartellone unico degli eventi di Natale della Città di Caserta

È stato un momento storico per la Città di Caserta questa mattina, quando è stato presentato il cartellone unico degli eventi natalizi. Quest’anno, infatti, per la prima volta tutti i componenti del Tavolo per il Turismo hanno lavorato insieme per offrire un calendario d’eventi coordinato e completo. Il Sindaco di Caserta, Carlo Marino, il Vicesindaco e Assessore agli Eventi, Emiliano Casale, il Direttore della Reggia, Tiziana Maffei, il Presidente della Camera di Commercio, Tommaso De Simone, il Presidente della Sezione Turismo di Confindustria, Giovanni Bo, e i rappresentanti di Confcommercio e Confesercenti hanno partecipato alla conferenza stampa per presentare i dettagli delle attività in programma.

Il Presidente del Consiglio Comunale, Lorenzo Gentile, e i Consiglieri Pasquale Antonucci, Andrea Boccagna, Daniela Dello Buono, Roberta Greco, Francesco Guida, Giovanni Lombardi, Rosaria Mona, Roberto Peluso e Donato Tenga erano presenti anche loro, dimostrando l’impegno dell’intera città nel promuovere il turismo natalizio.

amica
el-paradise
sancarlolab-336-280
previous arrow
next arrow

Caserta sta onorando il 250° anniversario della morte di Luigi Vanvitelli con una serie di eventi natalizi. La scelta di focalizzarsi su un personaggio così significativo per la storia della città aggiunge sicuramente un tocco di unicità e cultura alle celebrazioni.

L’iniziativa di realizzare eventi teatrali itineranti nelle zone storiche della città è particolarmente interessante, poiché consente ai cittadini e ai visitatori di immergersi nella storia e nell’arte mentre esplorano i luoghi significativi legati a Vanvitelli. Inoltre, gli spettacoli musicali che coinvolgeranno le aree più rappresentative promettono un’esperienza coinvolgente per tutti coloro che parteciperanno.

Il finanziamento regionale di 250mila euro è un supporto significativo che contribuirà alla realizzazione di questi eventi culturali, rendendo possibile una varietà di iniziative di alta qualità. L’Amministrazione Comunale è impegnata nel valorizzare la storia e l’eredità culturale della città attraverso eventi che coinvolgono la comunità locale e attirano visitatori.

Il cartellone unico degli eventi natalizi vanta una serie di attività interessanti e variegate sarebbero programmate nella città di Caserta tra cui le feste in piazza, visite guidate alla Reggia e spettacoli di luci, solo per citarne alcune. Grazie alla collaborazione dei vari rappresentanti delle istituzioni della città, la promozione del turismo è stata resa di alto profilo e l’intera città non vede l’ora di accogliere i visitatori nel periodo natalizio.

È stato presentato un ricco e variegato programma di eventi che prenderà il via domani, giovedì 7 dicembre. L’accensione dell’albero di Natale di Piazza Dante, a cura della Camera di Commercio e in programma alle ore 18, aprirà ufficialmente le celebrazioni. La rappresentazione della Natività, realizzata dal Comune in collaborazione con APS – Pro Loco “L’Antico Borgo di Vaccheria”, seguirà subito dopo. Gli eventi promossi dal Comune seguiranno un filo conduttore che sarà rappresentato dalla figura di Luigi Vanvitelli, nell’anno delle celebrazioni del 250º anniversario dalla morte dell’architetto. Il percorso degli eventi collegherà il centro storico, in particolare Palazzo Acquaviva e la statua di Vanvitelli nell’omonima piazza, con San Leucio e Vaccheria. Sarà possibile partecipare a visite guidate, spettacoli dal vivo, teatro di strada e molto altro ancora. Per agevolare la partecipazione agli eventi, il Comune ha messo a disposizione una navetta gratuita che collegherà Piazza Vanvitelli con Piazza della Seta a San Leucio. Inoltre, sarà possibile parcheggiare nell’area mercato di Via Ruta pagando solo un euro e usufruire della navetta gratuita per raggiungere Piazza Vanvitelli. La conclusione delle celebrazioni è fissata in Piazza Dante il 6 gennaio con un atteso concerto.

Durante il periodo natalizio, la Reggia di Caserta ospiterà numerose attività ed eventi. Dalle 17:30 alle 19:00, dal 6 dicembre al 7 gennaio, il secondo cortile del Palazzo reale si illuminerà con un videomapping dedicato a Vanvitelli, che approfondirà l’aspetto umano dell’artista. Durante l’evento, l’associazione Jervolino e l’Orchestra da Camera di Caserta si esibiranno in musica e danza, il 8, 9, 10 e 26 dicembre. Inoltre, l’associazione Società di danza Napoli e Caserta organizzerà il gran ballo a corte il 20 dicembre, seguito dall’evento “Quadri di vita a Corte” a cura del Progetto Sonora e dell’associazione Arabesque il 6 gennaio. La mostra “Nino Longobardi alla Reggia di Caserta” sarà allestita nelle sale della Quadreria dal 16 dicembre al 16 marzo, mentre il 20 dicembre sarà presentato il volume Treccani dedicato alla Reggia di Caserta, in presenza di Massimo Bray. I bambini potranno partecipare ai laboratori educativi dell’associazione Terra Felix e di Opera Laboratori. La Reggia di Caserta sarà aperta per tre aperture straordinarie durante il periodo natalizio: il 20 dicembre fino alle 23:15, il 26 dicembre e il 2 gennaio, di martedì, con orari di chiusura diversificati per il Parco Reale e il Giardino Inglese. Il Teatro di Corte sarà visitabile tutti i giorni di apertura del Museo grazie alla collaborazione del personale del Museo e del progetto Aperti per Voi del Touring Club Italia. Inoltre, è già in corso la mostra “Le pietre e la Reggia… Da Apricena a Caserta”. Infine, la Confcommercio si occuperà di installare le luci natalizie su Corso Trieste.

“Sono davvero felice – ha spiegato il Sindaco di Caserta, Carlo Marino – che quest’anno siamo riusciti a mettere insieme tutte le realtà del territorio, realizzando un calendario di eccellente qualità. Ogni volta ripeto questo concetto: da soli non si va da nessuna parte, insieme siamo fortissimi. Abbiamo una grande occasione e sono certo che la città sarà piena di visitatori fino al 6 gennaio”.

“È un grande risultato, – ha aggiunto il Vicesindaco e Assessore agli Eventi, Emiliano Casale – tutti uniti siamo più forti. Finalmente la città di Caserta, con tutte le sue realtà, fa sistema e adotta una nuova visione. Come Comune abbiamo messo in campo una serie di eventi che ripercorre il genio di Luigi Vanvitelli, dando risalto ai luoghi della città in cui il suo straordinario talento si è espresso nella maniera migliore. In più, oltre ai tanti spettacoli in cartellone, abbiamo pensato a come garantire un’accoglienza ottimale ai visitatori, con parcheggi e navette. Sono convinto che questo cartellone unico consentirà di ottenere grandi risultati, con ricadute economiche importanti su tutta la città”.

“Felicissimi – ha detto il Direttore della Reggia, Tiziana Maffei – che venga proposto un calendario condiviso delle attività natalizie. La Reggia di Caserta ha costruito un programma che arricchisce la fruizione museale con aperture straordinarie e iniziative che attraversano i diversi linguaggi dell’arte, senza tralasciare la valorizzazione del patrimonio, come quello legato alla collezione Terrae Motus (in occasione dei 30 anni della sua donazione da parte di Lucio Amelio al Museo) con la mostra di Nino Longobardi”.

“Gli eventi – ha dichiarato il Presidente della Camera di Commercio, Tommaso De Simone – sono di ottimo livello, e hanno visto la collaborazione, come mai era avvenuto prima, tra le istituzioni e le associazioni di categoria, che sono parte integrante di questo cartellone. Stare tutti insieme permette di creare un effetto moltiplicatore importante, promuovendo nella maniera migliore la città di Caserta e, più in generale, l’intero territorio”.

IL CARTELLONE DEGLI EVENTI

– Piazza Ruggero fino al 7 gennaio pista di pattinaggio sul ghiaccio
Reggia di Caserta dal 6 dicembre al 7 gennaio video mapping nel secondo cortile, a cura di Roberto Malfatto e Musical Service, sponsor Vincenzo Modugno
– Biblioteca comunale Ruggero 6 dicembre dalle ore 21:00 biblio Natal-Combo Game, serata di giochi in biblioteca

– Reggia di Caserta 26 dicembre e 6 gennaio, apertura straordinaria
– Reggia di Caserta fino al 30 dicembre 2023 il Teatro di Corte resterà aperto tutti i giorni dal lunedì al sabato alle 19:15 con ultimo ingresso alle 18:45, sabato e domenica dalle 13:00 con ultimo accesso alle 12:45. Aperto anche l’8 e il 26 dicembre con il progetto Aperti per voi del Touring Club Italia

– Cappella Palatina 8, 9, 10 e 26 dicembre concerti dell’Orchestra da Camera
– Caserta Caserta vecchia 8, 9, 10 dicembre dalle 10:00 alle 20:00, il sabato dalle 15:00 alle 21:00, spettacoli musicali e zampognari, stand enogastronomici e Natale nei Cortili a cura della Pro Loco Caserta Antica

Albero di Natale in Piazza Dante
Albero di Natale in Piazza Dante

– Centro storico, dal 9 al 31 dicembre dalle 17 alle 20 teatranti di strada e spettacoli itineranti

– Reggia di Caserta, dal 9 dicembre al 5 gennaio attività per bambini a cura di Opera Laboratori
– Chiesa di Sant’Anna, 9 dicembre ore 20:30
– Duomo di Casertavecchia, 29 dicembre ore 19:30 “La Burrasca“, concerto di musica del Settecento a cura del maestro Pierfrancesco Borrelli e del comune di Caserta
– Biblioteca comunale Ruggiero, 14 dicembre dalle 18:30 GIA, Generazioni In Assemblea: “L’ansia, un fenomeno sociale su cui riflettere“, con L’isola di Arturo e Forum dei Giovani

– Piazza Vanvitelli, 16 dicembre dalle ore 18 “Il nostro Natale”, esibizione dei ragazzi dell’Istituto Salesiano “Sacro Cuore di Maria“, canti natalizi dell’orchestra Don Bosco
– Reggia di Caserta- Quadreria, dal 16 dicembre al 16 marzo mostra di Nino Longobardi, tutti i giorni dalle 8:30 alle 19 con ultimo accesso alle 18:15 (chiusura durante le giornate di gratuità)

– Belvedere di San Leucio, 16, 17, 23 dicembre e 6 e 7 gennaio, dalle 17 alle 20 alcuni figuranti del Corteo Storico della Real colonia di San Leucio a cura dell’associazione Corteo Storico
– Piazza Dante, via Mazzini e via San Carlo, 17 e 23 dicembre dalle ore 18:00 esibizione dei musicisti di Mantovanelli Art Lab
– Parco Maria Carolina fino al 7 gennaio Villaggio di Babbo Natale

– Piazza Vanvitelli (Palazzo Acquaviva), San Leucio Belvedere (via Pianelli) 16, 17, 23 dicembre, 6 e 7 gennaio dalle 17:00 alle 21:00 racconti visivi dell’epoca storica con musica e parole del Settecento, visite gratuite alla Casa del Tessitore e al Museo della Seta
accompagnati dall’Associazione corteo storico in abiti d’epoca.
Servizio di navetta gratuita da Piazza Vanvitelli a San Leucio Vaccheria

– Vaccheria 16-17 dicembre e 6 e 7 gennaio dalle 17:00 alle 20:00 Presepe Vivente del Settecento napoletano organizzato dal Comune di Caserta in collaborazione con APS Pro Loco L’Antico Borgo di Vaccheria.
Servizio di navetta gratuito da Piazza Vanvitelli a San Leucio Vaccheria

– Biblioteca comunale Ruggero, 17 dicembre festa di Natale “Natale in biblioteca”
– Palazzo Paternò evento di solidarietà Telethon, quinta edizione 17 dicembre dalle 10:30 alle 13 e dalle 16:30 alle 22:30: Arte Musica voci cultura e storia insieme per la ricerca

– Reggia di Caserta 20 dicembre, apertura serale straordinaria con il Gran Ballo a Corte al vestibolo superiore a cura dell’associazione culturale Società di Danza Napoli e Caserta

– Teatro comunale Parravano, 20 dicembre ore 9:30 “Il sogno di Wittel”, musical per bambini
– Piazza Dante Circolo Nazionale, 20 dicembre ore 18:30 alle 20:30 concerto di Natale a cura dell’Accademia musicale città di Caserta, presso la sala Vanvitelli del Circolo Nazionale

– Reggia di Caserta, 20 dicembre presentazione del volume Treccani “La Reggia sogno di un re a Caserta”, presso la sala degli incontri d’arte
– Piazza Dante, 21 dicembre ore 20 concerto Gospel a cura del comune di Caserta
– Piazza Matteotti, 21, 22, 23 dicembre raccolta di giocattoli e consegna dei doni di Babbo Natale ai bambini delle case famiglie del territorio e ai bambini del reparto pediatrico dell’ospedale di Caserta. Mercatino dell’artigianato.

–  Reggia di Caserta 27 e 28 dicembre laboratorio educativi a cura dell’associazione Terra Felix

– Piazza Vanvitelli 30 dicembre ore 20 concerto Gospel a cura del comune di Caserta

– Piazza Dante 6 gennaio dalle 10 alle 18 festeggiamenti dell’epifania “Befana dei bimbi”, consegna di doni e bambini a cura del comune di Caserta

– Reggia di Caserta 6 gennaio ore 11 manifestazione “Quadri di Vita a Corte” a cura del Progetto Sonora nell’ambito delle Celebrazioni vanvitelliane presso il vestibolo superiore

– Piazza Dante 6 gennaio evento di chiusura delle vacanze natalizie con musica live e spettacoli di cabaret
– Piazza Dante 6 gennaio ore 20 concerto in piazza

Reggia di Caserta Castelluccia fino al 3 marzo mostra “Le pietre della Reggia da Apricena a Caserta” a cura del comune di Apricena, dal lunedì al sabato dalle 8:30 alle 13:30 con ultimo accesso alle ore 13:00

Il comune di Caserta e Air Campania forniscono un servizio di trasporto gratuito nei giorni 9-10-16-17-23 30 dicembre 6 e 7 gennaio dalle 16:00 alle 22:00 parcheggio presso l’area mercato di via Ruta con servizio navetta gratuito fino a Piazza Vanvitelli.