Nella sede di Officina Milena a Caserta si parla di horror con Vincenzo Barone Lumaga e Fabio Lastrucci

Caserta – La letteratura horror, gli autori, i personaggi di libri e fumetti, sono i temi dell’incontro che si terrà venerdì 12 ottobre alle 21:30 nella sede di Officina Milena, sita in via S. Carlo 17 a Caserta, ad ingresso libero. Ospiti di onore gli scrittori napoletani, Vincenzo Barone Lumaga (4 luglio 1978) e Fabio Lastrucci (21 marzo 1962) con il loro libro “Com’era Weird la mia valle”, un viaggio negli archetipi e negliscenari della letteratura oscura dall’ottocento ad oggi. Qualche parola sugli autori e sulla casa editrice.

Vincenzo Barone Lumaga, laureato in legge, appassionato di scrittura, cinema e musica, è l’autore, tra gli altri, dei racconti horror inseriti nelle Le ore buie, (Edizione Milena 2013) e del libro Lame di tenebra (Edizione Milena 2016), un thriller mozzafiato.

Fabio Lastrucci, scrittore teatrale e di altri generi, fumettista e collaboratore di varie riviste, per la Milena Edizioni ha, invece, pubblicato “Precariopoli. COme trovare un lavoro a Napoli mentre cerchi di svignartela senza pagare il conto” (Milena Edizioni, 2014) ed un libro fantasy per bambini dai 9 anni in su intitolato “Il ritorno dell’arcivento” (Milena Edizioni, 2015).

La Milena Edizioni è una casa editrice napoletana che ha aperto da poco anche una sede a Caserta. Oltre a pubblicare libri di generi letterari diversi ha anche degli obiettivi sociali quali la lotta al razzismo e all’omofobia o il tentativo di aiutare i bambini a crescere nel mondo della lettura.