Niente canone per le lampade votive a Sant’Angelo d’Alife per le vittime del Covid

HONDALIVETOUR
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

L’amministrazione Caporaso ricorda i caduti durante la pandemia

Si è celebrata lo scorso 18 marzo la Giornata Nazionale in memoria di tutte le vittime della pandemia da coronavirus. Anche Sant’Angelo d’Alife ha celebrato solennemente questa ricorrenza.

Il sindaco Michele Caporaso e la sua Amministrazione hanno anche fatto istallare presso il cimitero del paese una lapide commemorativa per non dimenticare tutti coloro che in piena pandemia ci hanno rimesso la vita.

glp-auto-336x280
lisandro

Per l’occasione il sindaco Caporaso ha ribadito quanto annunciato in Consiglio Comunale qualche giorno prima: “i nostri defunti saranno illuminati da una luce eterna”. Luce che si riferisce a tutte le lampade votive del cimitero per le quali proprio in assise l’altra sera è stata votata all’unanimità l’abolizione del canone a partire dal 2023.