Non si ferma al posto di blocco, giovanissimo di Maddaloni finisce in ospedale

Carabinieri, arresto

Aveva violato il coprifuoco ed è stato fermato dai Carabinieri di Maddaloni ben oltre la mezzanotte. Ma il 18enne ha ben pensato di non fermarsi all’alt e di darsi alla fuga, finendo però per perdere il controllo dell’auto e schiantandosi con l’auto contro un muro, in Piazza Ferrara, nel centro maddalonese. E’ successo la scorsa notte.

Per fortuna il ragazzo non ha riportato lesioni gravi ma si è comunque ritenuto opportuno il trasporto in ospedale. Gli uomini dell’Arma hanno ovviamente multato il giovane per aver violato la restrizione anticovid e hanno poi allertato il 118 per condurlo presso il pronto soccorso del nosocomio del capoluogo casertano, dove è stato immediatamente preso in carico dal personale medico.